Nella gara di ritorno, valida per l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia d’Eccellenza, i nerazzurri di Paolo Caputo liquidano (4-0) la Boreale per effetto delle reti segnate da Tabarini (doppietta per lui) Toscano e capitan Bevilacqua.

Un Civitavecchia in grande spolvero, insomma, che non ha risparmiato le forze per i prossimi impegni di campionato e disputando, per l’ennesima volta, una buona parte della gara in inferiorità numerica per l’espulsione di Leone.

Ora nell’urna di Coppa sono rimaste otto squadre: Cynthia, Itri, Pontinia, Real Monterotondo, Tivoli, UniPomezia, Villalba e naturalmente Civitavecchia calcio.

Si tira il fiato in attesa dei prossimi accoppiamenti. I nerazzurri intanto, con il morale alle stelle, continuano ad allenarsi in vista della prossima gara di campionato (la dodicesima): domenica prossima al Tamagnini arriva l’Ottavia.

di Carlo Gattavilla 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

This will close in 16 seconds

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0