Malago

Ribaltone Coni, Malagò presidente

19 Febbraio 2013

GIOVANNI Malagò è il nuovo presidente del Coni. E’ stato eletto oggi a Roma durante il Consiglio Nazionale del comitato olimpico e succede a Giovanni Petrucci. Ha ottenuto 40 voti, uno in più della maggioranza necessaria all’elezione come presidente del Coni. Raffaele Pagnozzi ha ottenuto 35 voti. Una scheda nulla. Malagò è il quindicesimo presidente del Coni.

 “Nello sport è difficile vincere – le sue prime parole – ma anche non vincere. Un abbraccio a Pagnozzi: considero questa carica la più importante nel nostro Paese, farò di tutto per onorarla”. Sono le prime reazioni di Giovanni Malagò, nuovo presidente del Coni. Visibilmente commosso, subito dopo la proclamazione del voto ha abbracciato le due figlie presenti al Salone d’Onore del Coni, senza trattenere le lacrime

 “Ringrazio tutti – ha invece commentato Raffaele Pagnozzi congratulandosi con il nuovo presidente – i membri del Consiglio nazionale del Coni, soprattutto quelli che mi hanno voluto ribadire la fiducia nell’urna. Credo che sia doveroso da parte mia fare un grande in bocca al lupo a Malagò e alla sua squadra sapendo che lo sport italiano sarà in grado di mantenere il trend che lo ha portato al vertice del mondo. Felicitazioni, auguri e buon lavoro”. 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com