Concordia, Tidei (Pd): Governo valuti porto Civitavecchia per smantellamento

26 Giugno 2014

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell’on. Tidei relativo all’operazione di smantellamento della nave Costa Concordia nel porto di Civitavecchia.

“Il Governo valuti la possibilità di procedere alle operazioni di smantellamento della nave Costa Concordia nel porto di Civitavecchia: una scelta che sarebbe preferibile sia per i tempi di trasferimento del relitto che per l’impatto ambientale più ridotto rispetto a porti come quello di Genova”. Lo dichiara, in una nota, la deputata del Pd, Marietta Tidei. “Il porto di Civitavecchia – sottolinea Tidei – è attrezzato e all’avanguardia per procedere alle operazioni di smantellamento e la vicinanza con l’isola del Giglio ridurrebbe al massimo i rischi per l’ambiente”. “Soprattutto –
conclude la deputata del Pd – è necessario che la scelta non avvenga solamente sulla base dei criteri di convenienza della società Costa, non lasciando a quest’ultima carta bianca, alla luce delle gravi responsabilità avute in riferimento all’incidente che si è verificato al Giglio”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com