Concordia. Gramazio e Mari (FI): “Atteggiamento di Zingaretti è debole, nullo”

2 Luglio 2014

«Per Civitavecchia e il nostro territorio resta una pesante delusione. Il porto, infatti, aveva tutti i requisiti e le professionalità per un’operazione cosi delicata e complessa come lo smantellamento della Concordia, senza la necessità di ulteriori spese economiche per l’adeguamento del sito. Perciò, quello che poteva essere un’opportunità e uno stimolo per il rilancio dell’indotto, costituisce un’occasione persa. Appare evidente un aspetto: premesso che sarebbe stato difficile battere la concorrenza degli altri porti italiani, certamente  l’immobilismo e l’atteggiamento debole, quasi nullo del presidente Zingaretti, non ha aiutato. Il Presidente pensa siano sufficienti le parole e gli annunci. Cosi però non si va da nessuna parte».

Lo dichiarano il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Luca Gramazio e l’esponente di Forza Italia Civitavecchia Emanuela Mari.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com