caserma de carolis

Con l’ok del Comune arrivano 200 immigrati

17 Febbraio 2018

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Nonostante le manifestazioni dei civitavecchiesi, alla fine il Comune ha ottenuto di essere inserito nel progetto Sprar e presto ben 200 immigrati giungeranno in città. La notizia è stata data direttamente dal Comune secondo il quale “è arrivata la comunicazione dal Ministero dell’Interno di accettazione del progetto SPRAR, inviato dal Comune a fine 2017. Ora verrà effettuata un’attività di formazione amministrativa da parte del servizio centrale SPRAR ai dipendenti dell’ufficio Servizi Sociali al fine di programmare gli atti necessari alla predispoizione del bando per l’individuazione del soggetto gestore. Il numero totale di migranti previsto per Civitavecchia è 194: come già affermato in precedenza si procederà in maniera graduale ed il primo bando riguarderà l’accoglienza di 65 migranti”.
Una vera e propria “bomba” per l’opinione pubblica, proprio nel mezzo della campagna elettorale. E infatti le prime reazioni negative non sono mancate.

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa







WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo