Con l’arrivo dell’estate è tempo di “Mojito”

10 Aprile 2015
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Fresco, dissetante e poco alcolico; ecco le principali caratteristiche di uno dei cocktail più preparati al mondo.
Non si conoscono precisamente le origini del cocktail mojito ma si narra che già dai tempi dei pirati si usava preparare una bevanda a base di grog mescolato a menta fresca. Sicuramente la patria in assoluto di questo fantastico cocktail può essere attribuita alla splendida Cuba, dove ,nel famoso bar “la bodeguita del Medio”, lo scrittore Ernest Hemingway amava scrivere, bere ed addirittura prepararsi alcuni cocktail da solo. Alla base di questo cocktail c’è l’utilizzo di un agrume che viene dai Caraibi simile al limone che si chiama lime, di colore verde e dal sapore decisamente più dolce. Zucchero di canna grezzo o raffinato, e la hierba buena una pianta simile alla menta che però viene coltivata solo nei paesi caldi tropicali. Alla nascita ,vista l’assenza di produttori di ghiaccio, si utilizzava del ghiaccio in blocchi che poi veniva rotto, da lì appunto il famoso utilizzo del ghiaccio a scaglie. Per la parte alcolica si utilizza il rum, un distillato di canna da zucchero, c’è chi dice chiaro, c’è chi dice scuro, come ogni volta lasciamo questo particolare ai propri gusti personali. Per infine completare con dell’acqua molto gassata. Come spesso dicono gli abitanti di Cuba il mojito è un cocktail fresco, leggero e dissetante da bere all’ombra di una palma durante le calde giornate dell’anno. Da Noi, in Prima Spiaggia, questo è un cocktail che abbiamo rivisitato in ben quaranta versioni “Differenti”, lo proponiamo sia alcolico che analcolico ma soprattutto viene “costruito” più che in un bicchiere, in un vero e proprio vaso, servito con un infinità di frutta fresca. Tra le versioni più richieste quello all’anguria,al passion fruit e quello pera & cannella. Da provare poi anche la nuova versione dello “spritz mojito”. Comunque a parte questo “messaggio promozionale” ricordate sempre che il mojito è un cocktail fresco e leggero dove il gusto forte del rum si mescola perfettamente con i profumi e gli aromi dei restanti ingredienti.

“Drink Different”.

L’Aperitivo;

Ingredienti:

  • Mezzo lime,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • menta fresca,
  • cannella in polvere,
  • ghiaccio,
  • 4 cl di rum,
  • 6 cl di succo di pera,
  • frutta fresca per guarnire.
    Preparazione: Inserire in un bicchiere 4 spicchi di lime 2 cucchiai di zucchero di canna e una spolverata di cannella. Pestare energicamente il tutto con un pestello. Inserire le foglie di menta e pigiare delicatamente. Aggiungere il ghiaccio. Aggiungere il rum ed il succo di pera. Mescolare grazie all’utilizzo di un cucchiaio. Guarnire con frutta fresca e servire con una cannuccia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

commenti