Comune di Montalto di Castro. Fondazione Solidarietà e Cultura e il Centro Maratonda a sostegno della campagna nazionale di vaccinazione

3 Febbraio 2022

Un bando ottenuto dalla Fondazione Nazionale delle Comunicazioni per realizzare un progetto rivolto a tutte le persone che hanno operato e frequentato le loro strutture partecipando alle attività socio-riabilitative.

La Fondazione Solidarietà e Cultura di Montalto di Castro, attraverso un bando promosso e finanziato dalla Fondazione Nazionale delle Comunicazioni, ha realizzato un progetto, a sostegno della campagna nazionale di vaccinazione, rivolto a tutte le persone che hanno operato e frequentato le loro strutture partecipando alle attività socio-riabilitative del Csr Maratonda – Centro Socio Riabilitativo per i disabili adulti – e il CAM – Centro Autismo Montalto.
Il progetto ha avuto inizio nel mese giugno ed è terminato il 30 ottobre 2021 e ha riguardo un piano di accompagnamento nelle richieste di vaccinazione per gli utenti con piano assistenziale individuale. Ma soprattutto il sostegno è stato indirizzato ai genitori dei disabili adulti che, essendo molto anziani, si trovavano in difficoltà nelle operazioni telematiche previste dal progetto di vaccinazione nazionale.

Nel progetto è stata utilizzata un’educatrice professionale fino al termine delle vaccinazioni per gli utenti al di sopra dei 18 anni, operatori interni ed esterni alla Fondazione e per i familiari fragili. Inoltre la Fondazione ha previsto un piano di prevenzione interno: un tampone antigenico ogni 15 giorni per tutti coloro che si trovavano a stretto contatto con gli utenti disabili adulti e bambini.

Nel contesto di distanziamento dettato dalle normative anticovid e vissuto dalle persone fragili come allontanamento ed esclusione, La Fondazione ha deciso di intervenire con un supporto psicologico non solo per le persone disabili, ma anche per gli operatori, attraverso l’uso di tecniche di rilassamento.
Oltre a una serie di attività svolte alla riduzione del contagio da Covid-19, la Fondazione Solidarietà e Cultura con il Centro Maratonda ha realizzato dei laboratori di musica e teatro.
Un lavoro, dunque, che Fondazione Nazionale delle Comunicazioni è stata lieta di finanziare e sostenere, offrendo la possibilità a disabili adulti, ma soprattutto a bambini con sindrome autistica, di continuare a vivere una vita normale nella comunità di appartenenza.
È possibile visualizzare i laboratori degli eventi finali cliccando i seguenti link : Orchestraterapia:“ Take9” Concerto della orchestra instabile Maratonda e il trio Improject
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com