“Civitavecchia, una città violata”

12 Novembre 2019
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Presentata dal dott. Giardi la sua nuova “Civitavecchia, una città violata” presso la Sala Conferenze della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Un libro che vuole essere motivo di dibattito sull’impatto ambientale che la Centrale di fornitura di energia ha sulla città.

“Questo libro bianco di informazione e denuncia è stato concepito ed elaborato dal Coordinamento dei Medici del comprensorio di Civitavecchia” afferma il dott. Giardi che lascia davvero poco spazio al dubbio sulla qualità dell’aria nella città.  “In esso è trasfusa la temperie scientifica ed etica che ci ha impegnato anima e cuore nella difesa dell’ambiente e della salute contro l’installazione forzosa d’una centrale termoelettrica a carbone pulito in un sito industriale già profondamente vessato e inquinato dal 1950. La nostra ‘Città Violata’ (e il suo hinterland di almeno centomila inermi cittadini) è il capro espiatorio di una improvvida politica energetica attuata contro il moderno concetto di sviluppo sostenibile tracciato dalla Costituzione Italiana. Infatti si è leso lo spirito e la lettera dei seguenti articoli della Costituzione Repubblicana: art.9 (rispetto dell’ambiente e del paesaggio), art.43 (uso delle fonti di energia per interesse generale e non per monopoli affaristici), art.32 (tutela della salute antropica psicosomatica: beni essenziali per una convivenza dignitosa).”

“Quando si tratta della difesa degli equilibri antropici, della tutela del paesaggio, della salubrità del microclima atmosferico e del macroclima globale, del diritto alla tutela della salute psicofisica nessun cittadino onesto può tacere o disimpegnarsi dai doveri civici ineludibili: personali e collettivi.”

“La nostra testimonianza – basata su documentazione scientifica, giurisprudenziale e normativa – è un monito e una speranza per Chi persegue un sano e convinto sviluppo globale sostenibile del nostro territorio” continua il dott. Giardi che invita tutta la cittadinanza a partecipare dato l’argomento di particolare interesse collettivo. Questo testo inoltre vanta l’autorevole prefazione del dott. Viti che sarà presente giovedì. Sono state invitate anche tutte le Associazioni ambientalistiche del territorio che nel corso degli anni si sono battute contro la centrale a carbone. Stesso invito è stato rivolto all’amministrazione cittadina nuova e vecchia.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo