Civitavecchia, strade: segnaletica “muta”

7 Settembre 2022

Bene i cantieri, ma le strisce sono assenti su gran parte della rete viaria: e quando la squadra di CSP si sveglia dal torpore, fa più danni che utile.

 

Segnaletica orizzontale, questa sconosciuta… E sì: perché se a fatica le strade a Civitavecchia ricominciano ad avere una pavimentazione normale, spesso e volentieri ci si ritrova con strisce completamente assenti, o peggio ancora sbagliate.

La situazione è sotto gli occhi di tutti gli automobilisti e dei pedoni, non serve pertanto farla lunga. Più utile sarà invece sapere che a mettere mano ai pennelli che dipingono di bianco, di giallo e sempre più spesso di azzurro l’asfalto della città sono gli addetti di una squadra di Civitavecchia Servizi All’interno Massima attenzione sulla vespa orientalis (a pagina 3) è passato alla storia il momento in cui i “nostri” sono riusciti a scrivere “SOTP” invece che “STOP” ad un incrocio nei pressi del mercato… Per non parlare di un posto per disabili disegnato sopra al marciapiedi di viale della Vittoria… Ma il problema non è soltanto che fanno poco (e male). È che quel poco lo fanno in totale anarchia, arrivando all’improvviso e spesso creando grave disagio al traffico.

Il consiglio è quindi quello di controllare bene ciò che fa “la squadra”, perché i danni potrebbero agevolmente superare l’utile: un consiglio che vale tanto per i vertici di CSP quanto per quelli dell’amministrazione comunale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com