CIVITAVECCHIA, PORRELLO (M5S LAZIO): “SPERO CHE IL MARINA YATCHING DIVENTI PRESTO UNA REALTA’ PER IL PORTO”

29 Luglio 2021

Il porto di Civitavecchia deve tornare a vivere. Non solo come prima dell’avvento del Covid, che ha devastato gli equilibri economici e sociali dello scalo cittadino, ma anche di più.

Fra i tanti passi in avanti che il porto dovrà assolutamente fare per rilanciarsi, dare più servizi e più occupazione, c’è sicuramente il Marina Yatching. Una delle tante occasioni finora non colte dal territorio e che invece può dare nuova linfa alle attività dello scalo attraendo soggetti sicuramente interessanti per l’economia locale.

La sentenza del Tar relativa all’udienza di merito del 16 giugno scorso non può che essere letta in chiave positiva: è sempre un bene quando la pubblica amministrazione agisce in maniera corretta e spero che dal lungo percorso burocratico, iniziato da Adsp e dal Comune di Civitavecchia quando alla guida c’era il M5S, si possa passare presto ai fatti con una cantierizzazione celere dell’opera e la trasformazione in realtà del progetto che ha vinto la gara pubblica.

Lo dichiara Devid Porrello, Consigliere M5S Lazio e Vicepresidente del Consiglio Regionale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com