Civitavecchia, Piendibene (Pd): “Dimenticate le lastre di marmo crollate a corso Centocelle”

23 Marzo 2022

Ormai circa un mese fa, a causa del fortissimo vento, delle pesanti lastre di marmo precipitarono a terra a corso Centocelle proprio di fronte la rotonda di largo Arditi del Popolo.

Per fortuna nessuno si trovò sul posto al momento del crollo e, prontamente, i Vigili del Fuoco misero in sicurezza tutta l’area transennando un ampio tratto di marciapiede della centralissima via.

Oggi quell’area ancora transennata crea parecchio disagio costringendo i pedoni a invadere la carreggiata proprio nella zona nevralgica della rotonda con tutti i rischi che questo comporta. Mamme con il passeggino, signore con il carrello della spesa costrette a fare lo slalom tra le autovetture dove il traffico è sempre intenso a qualsiasi ora del giorno.

Ma è possibile che nessuno si preoccupi di ripristinare la normalità? Perché il Comune non sollecita i responsabili a rimuovere le lastre di marmo che ancora giacciono frantumate in terra? Perché non dispone una rapida verifica, ovviamente a carico dei proprietari dello stabile, sulla sicurezza delle altre lastre per scongiurare ulteriori crolli? Ma quanto dobbiamo ancora sopportare questo disagio e questa brutta immagine di corso Centocelle?

Marco Piendibene

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com