Civitavecchia, Parco “Spigarelli”: passi avanti in giunta

7 Maggio 2021
Condividi

Il vicesindaco Magliani: «Monitoriamo i lavori in corso».

 

Vivibilità e servizi nei quartieri. Questa la stella polare dell’azione amministrativa della giunta Tedesco, che ha approvato nell’ultima seduta lo schema di convenzione, comprensivo degli oneri per l’eventuale aggiudicatario, del Parco “Yuri Spigarelli” di San Gordiano. Il provvedimento rappresenta un ulteriore passo verso la riapertura dell’area, in attesa che avvenga la riconsegna da parte dell’Enel, che la sta ristrutturando nell’ambito di un accordo risalente alla passata consiliatura.

Spiega il Vicesindaco Manuel Magliani: “C’è la convinzione che il parco sia completato ma ancora chiuso perché l’Amministrazione non vuole aprirlo. Non è così. I lavori non sono finiti, in particolare non è terminata l’operazione di ristrutturazione di alcuni stabili (in primis il silos) che erano pericolanti ma inspiegabilmente non inseriti nel progetto iniziale. Manca inoltre il collaudo al gazebo e al percorso per ipovedenti. Il Comune non sta comunque con le mani in mano, segue costantemente l’evolversi dei lavori e sta sollecitandone la conclusione in maniera tale da non consegnare ai residenti di San Gordiano una opera incompiuta. Intanto abbiamo definito i paletti all’interno dei quali procedere all’assegnazione del parco, il che rappresenta evidentemente un impegno affinché la completa fruizione dell’area verde possa avvenire al più presto”, conclude Magliani.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Condividi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com