Civitavecchia, Natale di solidarietà dell’Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia

24 Dicembre 2021

Anche quest’anno per l’ANSI di Civitavecchia il Natale è all’insegna della solidarietà.

Giovedì 23 dicembre 2021, il presidente dell’Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia di Civitavecchia, Paolo Giardini, ha consegnato delle schede prepagate ad alcune associazioni di volontariato e parrocchie della città.

Purtroppo, causa impegni istituzionali, non ha potuto partecipare l’Assessore ai Servizi Sociali del comune di Civitavecchia Cinzia Napoli che il sodalizio ringrazio per la fattiva collaborazione fornita.

Il presidente era accompagnato dagli associati Rolando La Rosa, Antonio Pellegrino e Antonio Russo.

Le schede prepagate sono state consegnate al Presidente della Comunità di Sant’Egidio; Massimo Magnano, al Presidente dell’associazione Il Ponte, Pietro Messina; al punto cottura della Croce Rossa Italiana nella persona di Vincenzo Santacroce; ai parroci della Parrocchia San Francesco di Paola, Monsignor Elio Carucci e Monsignor Alfredo Giovannetti e al parroco della Parrocchia di San Liborio, Don Federico Boccacci, che così potranno acquistare beni di prima necessità per le persone bisognose che assistono.

“La solidarietà è la base del vivere civile – dichiara Paolo Giardini, presidente dell’ANSI di Civitavecchia – il nostro sodalizio, formato da militari in servizio e in quiescenza, da sempre è vicino ai più deboli, seguendo l’insegnamento del nostro Patrono, San Martino. Anche quest’anno abbiamo deciso di destinare i fondi, raccolti tra i nostri iscritti, per sostenere le associazioni che assistono i poveri. È il modo migliore – conclude Giardini – per festeggiare il Natale, stando vicino a chi soffre.”

Ansi, Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com