centro chenis

Civitavecchia, M5S: “I tre centri sociali aprano tutti insieme”

25 Maggio 2022

I Centri sociali comunali, in applicazione di una legge regionale, cambiano: diventano a tutti gli effetti un servizio comunale rivolto agli anziani. Infatti sarà il Comune il diretto responsabile dei centri sociali e dovrà metterli in condizione di operare al meglio, effettuando le dovute manutenzioni, per permetterne la riapertura dopo ormai due anni di inattività dovuta al covid.
Nella nostra città allo stato attuale qualche centro ha già ricevuto i primi interventi ed è stato messo in condizione di riaprire, qualcun altro no.
In questo modo si rischia di favorire un centro a scapito degli altri, che vedrebbero diminuire i propri tesserati, unica fonte di sostentamento dei centri per alimentare le molteplici attività.
Come Movimento 5 Stelle pertanto chiediamo che l’Amministrazione si adoperi al più presto affinché i tre centri vengano messi nelle condizioni di aprire nello stesso arco temporale, garantendo il servizio previsto dalla regione equamente distribuito sul territorio.
Gruppo consiliare M5S
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com