Civitavecchia, il Vicesindaco Magliani: “Oltre cento piante in più nei parchi cittadini”

13 Gennaio 2022

“Nei mesi scorsi potevamo dare notizia del fatto che il Comune di Civitavecchia aveva ottenuto importanti fondi grazie al bando Lazio Green-Progetto Ossigeno. Oggi possiamo dire di aver messo letteralmente a frutto quell’investimento progettuale, con un risvolto positivo nei quartieri della città”. Così il vicesindaco Manuel Magliani, con delega all’Ambiente.
“Nei giorni scorsi sono stati infatti piantumati 30 alberi di ulivo presso il Parco Martiri delle Foibe, 18 aceri presso il Parco della Resistenza e 15 cerri e 50 piante di lavanda presso il Parco di San Liborio. E’ così che, in meno di un anno dalla vittoria del bando, abbiamo tagliato lo striscione del traguardo migliorando sensibilmente il patrimonio arboreo delle zone verdi della nostra città. La progettualità messa in campo da questa Amministrazione consentirà presto di mettere in cantiere altre opere, continuando con i fatti a dimostrare l’attenzione alla qualità della vita dei cittadini nei loro quartieri, impegno sul quale in particolare la Lista Tedesco ha voluto imperniare la propria azione politica. Gli uffici sono al lavoro per dare seguito a questa importante attività partecipando al nuovo bando indetto dalla regione Lazio per nuove ed ulteriori piantumazioni in città”, conclude Magliani.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com