CIVITAVECCHIA: CONFRONTO POSITIVO AL PINCIO TRA IL SINDACO E GLI INQUILINI DI VIA BETTI

11 Marzo 2022

L’incontro era stato richiesto per parlare dei lavori che dovranno partire a breve.

Ieri pomeriggio, giovedì 10 marzo, il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco ha ricevuto a Palazzo del Pincio gli inquilini di via Betti, che avevano chiesto un incontro per avere chiarimenti sulla riqualificazione della zona, bisognosa di un’importante azione di recupero.

Gli immobili, che sentono il peso degli anni, sono al centro di un piano di efficientamento energetico e di risanamento che riguarderà anche strade e il decoro urbano. Gli inquilini si sono potuti confrontare con il responsabile, dottor Antony Scalise, che ha risposto alle preoccupazioni e chiarito gli aspetti più tecnici dell’intervento.

«Verrà realizzato anche un parcheggio nell’area che un tempo ospitava il campo di pallamano» ha dichiarato il sindaco Tedesco, «e stiamo lavorando all’ammodernamento della videosorveglianza per migliorare anche il controllo notturno. Le vecchie telecamere utilizzavano una tecnologia superata che le rendeva pressoché inutilizzabili, perciò vanno sostituite tutte: abbiamo cominciato a farlo in alcune zone e alla fine arriveremo a cambiarle in tutta la città».

Gli inquilini di via Betti e il sindaco si sono dati appuntamento per la prossima settimana, quando lo stesso sindaco, insieme all’assessore ai Lavori pubblici Roberto D’Ottavio e al dottor Scalise effettueranno un sopralluogo per verificare le necessità più impellenti.

Nel frattempo, nell’ambito del processo di riqualificazione di tutto il quadrante, sono partiti i lavori in via Leopoli, la strada che interseca via Betti.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com