Cinquina degli Under14 alla Selva Candida

Gol a grappoli nella prima uscita casalinga degli Under14 di Daniele Miglionico. Finisce cinque a zero per i neroazzurri, in una gara che ha visto in pratica l’estremo difensore Caputo spettatore non pagante. La Vecchia bissa il successo dell’esordio e continua a guidare la classifica in compagnia di Aranova e La Salle. Il Civitavecchia prende subito in mano il pallino del gioco e dopo due minuti è già avanti. È di Brancaccio la segnatura, per lui splendida tripletta, si impossessa della sfera nell’area piccola avversaria e di destro insacca. La partita prosegue a ritmi alti, i padroni di casa continuano a far girare bene palla e tenere il campo nonostante il tentativo di pressing degli avversari. Per vedere però il raddoppio bisogna aspettare la mezz’ora, con un bel pallonetto, ancora di Brancaccio, la Vecchia raddoppia con il parziale che si manterrà fino all’intervallo. Non cambia il canovaccio della gara l ritorno in campo, con la Vecchia che la chiude in pratica dopo poco del suo inizio. Il tre a zero e’ di Colilli, poi sarà quasi accademia. C’è il tempo di vedere la rete di Di Pietro e la segnatura di Brancaccio, prima tripletta per il giovane civitavecchiese in campionato. Gli ospiti l’unico squillo lo fanno vedere a due dl termine, quando Caputo fino ad allora spettatore, su una bella punizione a giro del Selva Candida, si fa trovare pronto e devia in calcio d’angolo.

2a giornata Under14 provinciale Girone L

Civitavecchia Calcio 1920 5 vs Selva Caldida 0

Marcatori: Brancaccio(3), Colilli e Di Pietro

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 CAPUTO PAPARARO DANNUNZIO LUTZU COPPOLA DELLO STRITTO GALEANI GANDOLFI COLILLI BRANCACCIO GEMTILESCHI Panchina MECCARIELLO SCOGNAMIGLIO ANTONINI BUONO CICIANI LORIGA TRANZILLO DROPPI DI PIETRO Allenatore D. Miglionico
SELVA CANDIDA CANGIALOSI CORSI BERTONI DE MICHELI ZIPPILLI RINALDI MURRI ROSSETTI EVTUSENGO CARRARELLI PELLEI Panchina MARAZZA CAMPATI CASONI LOSANI MONFORTE VESCIO NECULA BARTOLINI

Vittoria per gli Under16, la vetta è a un solo punto

 

Gli Under16 regionali espugnano Palocco e tengono il passo delle prime della classe. È solo una la lunghezza da recuperare su Calcio Tuscia, Monterosi, Fiumicino1926, Honey Soccer e Vis Aurelia che al momento guardano tutti dall’alto. Ad inseguire, oltre la Vecchia, c’è la Totti SS. Inizio spettacolare fino ad ora dei ragazzi di mister Gualtieri. GARA La Vecchia parte subito forte, come spesso gli capita, ma per il vantaggio ci vorrà del te,po. Crepaccioli si divora un gol davanti al portiere romano Burtone dopo pochi minuti, Agostini e D’Alesio intorno al ventesimo non sanno fare di meglio. La Vecchia spinge e al ventesimo colpisce anche una traversa con Agostini, ma il gol è nell’aria e poco dopo i neroazzurri passano. Serve però un rigore per passare in vantaggio, lo realizza al venticinquesimo Agostini dopo il fallo subito in area da Martini. Il Palocco la sua azione pericolosa la costruisce quattro minuti dopo, il colpo di testa però finisce abbondantemente alto. La Vecchia da senso al vantaggio andando allo scadere ancora vicino al gol, Martini si fa ipnotizzare da Burtone. Tutti negli spogliatoi e al rientro, finalmente, la Vecchia capitalizza l’enorme mole di gioco che l’ha vista scorrazzare dalle parti di Burtone più di una volta. Dopo due minuti ci pensa Crepaccioli, su splendido assist di Martini, a mandare i suoi sul doppio vantaggio. È un monologo da lì in avanti per i civitavecchiesi, prima Agostini si fa parare il tiro, l’assist era stato di Luzzetti, poi triplica grazie ancora ad una rete di Crepaccioli. Là partita è in tasca e calano i ritmi, i ragazzi di Gualtieri rischiano prima su di un contropiede e, a quattro dalla fine, lo subiscono per davvero il gol. È di Riccardi la trasformazione vincente dagli undici metri dopo il fallo in area della difesa della Vecchia.

4a giornata Under16 regionali girone A

Palocco 1 vs Civitavecchia Calcio 1920 3

Marcatori Agostini, Crepaccioli(2), Riccardi

PALOCCO BURTONE BOLLINO SALATINO SFORZA GOTTARDELLI MINNUCCI NAPOLI ORSINI PINI REMEDI RICCARDI Panchina CASTALDO CHIODI COZZOLINO DI GEGNO DORRAT INDELICATO MAMAZZA MANTOVANI Allenatore G. Pomanti
CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 NOTARI VALLE OLIVETTI D’ALESIO D PRETE PERCUSSI CREPACCIOLI CAVEDAL AGOSTINI ORLANDI MARTINI Panchina SENSERINI MANCINI PENNACCHIETTI FABBRI CULTRERA DI STEFANO LUZZETTI Allenatore A. Gualtieri

L’Under19 sa solo vincere, quattro su quattro

L’ Under19 batte anche l’Atletico Ladispoli e mantiene la vetta della classifica, sono quattro su quattro con questa. Rimangono due i punti di vantaggio sulle inseguitrici. Gara maschia che il direttore di gara ha tenuto a stento sui giusti binari, ne fanno le spese oltre il gioco frammentato Buono e Giannella allo scadere, quando vengono espulsi per reciproche scorrettezze. Tre punti d’oro, forse la prima gara dove non ha spumeggiato la trama civitavecchiese, ma contava vincere davanti a un’ottima squadra e mantenere la vetta.

GARA Qualche scaramuccia, la predominanza era neroazzurra, poi al dodicesimo la gara si sblocca. Fallo in area dell’Atletico su Gamdolfi, con il direttore di gara che non ha dubbi e decreta il rigore. Sul dischetto va Di Domenico che non sbaglia, Vecchia avanti. La gara non decolla e per vedere un’altra occasione bisogna aspettare la mezz’ora, Barison dal limite dell’area trova un Gloria pronto a volare e deviare in angolo. Spezza un equilibrio soporifero l’occasione per l’Atletico, la Vecchia fino ad allora aveva gestito vantaggio e gara senza troppi patemi. Quella di prima era la prova generale, Barison sei minuti dopo non sbaglia quando, sempre dal limite dell’area, pennella perfettamente il calcio di punizione dove Gloria può solo vederlo insaccare questa volta. Ultimi dieci minuti d’accademia, le squadre si equivalgono e si va negli spogliatoi sul pari. Gara maschia, l’Atletico Ladispoli ha ben contenuto la Vecchia. Ripresa che inizia con la Vecchia costantemente in attacco, poi al sesto passa. Gandolfi crea nel cuore del centrocampo, Pranzetti rifinisce e Feuli insacca. Questa la trama del vantaggio civitavecchiese. Palumbo due minuti dopo impegna Loreti, ora il vantaggio è meritato. Pranzetti alla mezz’ora si divora un gol già fatto, Gandolfi aveva servito un assist d’oro. Allo scadere la Vecchia andrebbe ancora in gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma Buono era in fuorigioco e Bava Dente annulla. Nasce un parapiglia dopo l’annullamento che il direttore di gara risolve con due rossi, Giannella per il Ladispoli e Buono per la Vecchia. Quest’ultimo è sembrato esagerato.

4a giornata Under19 Regionale Girone A

Civitavecchia Calcio 1920 2 – Atletico Ladispoli 1

Marcatori: 12’pt Di Domenico rig., 36’pt Barison, 9’st Feuli

Arbitro sig.ra Ilaria Bava Dente di Civitavecchia

Espulsioni Buono e Giannella

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 GLORIA FERRANDES FEULI PALUMBO BUONO DE MARTINO NISTOR GANDOLFI LUCIANI DI DOMENICO FUSINI Panchina FORMISANO PRESTIGIACOMO PRANZETTI SANSOLINI FASTELLA CASTALDO GALIMBERTI Allenatore C. Vincenzi

ATLETICO LADISPOLI LORETI DE GASPERI DI BENEDETTO DASCANO GIANNELLA DEL PREORE BARISON MOGGI ROMANO DE MARTINIS STOICA Panchina CHIAPPINI DI NEZZA CORI MECUCCI MOSCHINI HINOSTROZA ALOE CREMONA Allenatore W. Liset

Civitavecchia Calcio 1920

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com