CIVITAVECCHIA, BANDO DELLA REGIONE LAZIO PER L’INCLUSIONE DEI RIFUGIATI UCRAINI

27 Aprile 2022

L’assessore ai Servizi Sociali Cinzia Napoli comunica che la Regione Lazio – Assessorato Lavoro e nuovi diritti, Scuola e Formazione, Politiche per la ricostruzione, Personale Direzione Regionale Istruzione, Formazione e Lavoro – ha pubblicato un avviso pubblico per la “Realizzazione di interventi e reti per la presa in carico e l’inclusione socio-lavorativa della popolazione ucraina”.

I progetti, rivolti a gruppi di minimo venti, massimo quaranta destinatari, devono comprendere interventi articolati, compresi, a titolo esemplificativo, orientamento, supporto linguistico culturale, inserimento in processi formativi, accesso al bonus psicologico, mediazione linguistica, orientamento abitativo, incentivi all’occupazione, borse di studio, e così via.

Possono partecipare raggruppamenti comprendenti obbligatoriamente: un ente di Terzo Settore (capofila), operatori della formazione accreditati, altri soggetti pubblici e provati senza scopo di lucro, altri enti del Terzo Settore.

L’importo complessivamente stanziato dalla Regione Lazio è pari a dieci milioni di euro.

La scadenza per presentare le proposte è il 9 maggio 2022.

Info: www.regione.lazio.it/documenti/76862

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com