Civitavecchia, aggressione all’hub vaccinale. Marietta Tidei: “Atteggiamenti inaccettabili, solidarietà agli operatori sanitari”

26 Gennaio 2022

“Desidero manifestare tutta la mia ferma condanna per l’aggressione avvenuta sabato nell’hub di Civitavecchia nei confronti di una dottoressa da parte di un cittadino No vax.
Voglio sottolineare che i non vaccinati sono una minoranza assoluta, visto che nel Lazio la grande maggioranza degli adulti ha già ricevuto la doppia dose. Per colpa di poche persone, imprudenti e incivili, i cittadini stanno ancora subendo limitazioni alla propria libertà personale e tutto ciò è inaccettabile.
Esprimo la mia vicinanza e solidarietà a tutti i medici e gli operatori sanitari che stanno portando avanti il loro indispensabile lavoro in condizioni durissime da quasi due anni.”

Lo dichiara in una nota la consigliera regionale di Italia Viva Marietta Tidei.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com