E’ molto importante che alle parole seguano i fatti ed il nuovo rapporto annunciato dal sindaco Tidei e dal liquidatore Valentinis, durante la conferenza stampa di presentazione dello stesso, segue questa logica.

Con l’obiettivo di effettuare un servizio che venga incontro alle istanze dei cittadini, il liquidatore fa sapere che “è stato istituito un indirizzo di posta elettronica per ricevere le segnalazioni degli utenti”.

Infatti, chi meglio dei cittadini può capire quali sono le zone davvero disagiate, degradate ed a rischio incendi?

Da oggi in poi tutti potranno scrivere a comunicaconcittapulita@cittapulita-srl.it e far presente le aree che necessitano di interventi. Questa operazione di trasparenza è nata per rendere efficiente il servizio di Civitavecchia, resta comunque valida la concezione che bisogna vivere in maniera decorosa la città e gettare i rifiuti negli appositi spazi.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com