team bike civitavecchia

Ciclocross. DUE VITTORIE DI CATEGORIA SOTTO IL DILUVIO DI BRACCIANO

20 Febbraio 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella seconda prova del Trittico Laziale il Team Bike Race Mountain Civitavecchia si impone con Pezzotti e Crescentini.

Una giornata da tregenda, un vero e proprio diluvio si è abbattuto nella mattinata di domenica a Bracciano per la seconda prova del Trittico Laziale di mountain bike. Nonostante il meteo sfavorevole, gli arancio-fluo non sono voluti mancare all’importante tappa del circuito che segna l’inizio della stagione delle ruote grasse, sfidando il fango e il freddo in una giornata che resterà a lungo impressa nella memoria di tutti.

Nella classifica assoluta della gara il miglior corridore classificato per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia è stato Andrea Pezzotti: per lui è arrivata un’ottima sedicesima posizione assoluta, valevole anche come vittoria di categoria negli M4. Molto bene anche Marco Crescentini, che ha regalato la seconda vittoria di giornata alla squadra arancio-fluo cogliendo il primo posto nella categoria M8.

Ottengono la top 10 di categoria Mariano Zoco, 5/o negli M4, Egidio Priante, 10/0 negli M6, e Claudia Cantoni, quinta tra le donne. Questi gli altri piazzamenti ottenuti dai corridori del Team Bike Race Mountain Civitavecchia a Bracciano: Luigi Quintiero e Matteo Torrioni rispettivamente 12/o e 17/o negli Elmt; Federico Santini 17/o M1, Fabio Bacocco e Angelo Guiducci rispettivamente 14/o e 29/o M2; Massimo Egidi 17/o M4, Fabio Ottavianelli 15/o M5. Tiziano Santini si è ritirato.

Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia festeggia anche l’ottimo secondo posto assoluto ottenuto su strada domenica scorsa da Ludovico Cristini: il corridore ha gareggiato a Grosseto nella quinta edizione del Trofeo Bastione Garibaldi, e ha confermato il proprio ottimo stato di forma sfiorando la vittoria allo sprint finale. Nei primi 20 assoluti della gara si piazza anche Vladimiro Tarallo.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •