Corinna-CERVETERI-volantino-Fronte

Cerveteri, a Sala Ruspoli un evento per riscoprire le meraviglie del Pianeta Terra

4 Maggio 2018
Condividi

L’Artista Corinna Muzi presenta “Dharma, canti dal Pianeta Terra”, un pomeriggio tra canti, letture e immagini.

“Dharma, canti dal Pianeta Terra”, è  il titolo del pomeriggio culturale che si terrà domenica 6 maggio alle ore 17.00 nei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria.

Curatrice dell’evento, sarà Corinna Muzi, autrice del libro omonimo, che accompagnata dai musicisti Luigi Ara e Danilo Muzi, farà rivivere con canti, dipinti, foto e brani musicali le emozioni e le sensazioni dei lunghi viaggi in Asia, Africa e America Latina fatti come antropologa.

“Il mio augurio è che l’ascolto di questi canti, la lettura delle narrazioni e l’osservazione delle immagini che li accompagnano possano ricordarci la bellezza del Pianeta Terra ed il valore di tutto ciò di cui siamo parte – ha dichiarato Corinna Muzi, autrice del libro e organizzatrice dell’evento – i brani proposti, in lingua originale, le storie narrate, faranno vivere al pubblico un’emozione straordinaria che permetterà loro di viaggiare al di fuori dello spazio e del tempo”.

“L’evento organizzato da Corinna Muzi si inserisce nel già ricco programma di iniziative organizzate in occasione dei Festeggiamenti di San Michele Arcangelo, Santo Patrono della nostra città – ha dichiarato Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – un evento che ci condurrà in viaggi lontani, che ci farà vivere le emozioni che la stessa Corinna ha provato nei suoi viaggi intorno al mondo”.

Corinna Muzi, sociologa e antropologa, ha collaborato con Medici Senza Frontiere e Save the Children e dal 2004 vive e lavora con molteplici culture nel mondo.

Luigi Ara è un compositore e musicista poliedrico, diplomato al Conservatorio di Musica Santa Cecilia a Roma, è un esperto esecutore con il sitar di musica classica del Nord dell’India, oltre che polistrumentista in numerosi concerti e progetti musicali.

Danio Muzi invece è batterista formatosi con Francesco Mendolia, ha approfondito lo studio delle percussioni con Ruggero Artale e Ismayla Mbaye.   Ad impreziosire l’evento, i bellissimi dipinti di Maria Plotnick, artista e pittrice argentina e diplomata in terapia floreale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo