Cerveteri, rogo nel garage: donna cerca di spegnerlo e resta intossicata

5 Settembre 2022

L’incendio nel garage, la corsa per spegnerlo e non perdere gli affetti di una vita. La proprietaria però, una signora 47enne, ha rischiato grosso oggi nel primo pomeriggio rimanendo intossicata e finendo in ospedale con l’ossigeno. Per fortuna ha avuto salva la vita grazie all’intervento provvidenziale dei vigili del fuoco, dei sanitari del 118 e dei carabinieri intervenuti a Valcanneto, frazione di Cerveteri, in via Pergolesi. Il rogo è esploso intorno alle 14.30. I pompieri del distaccamento di Cerenova hanno domato le fiamme nel garage di un appartamento in un edificio quadri familiare completamente invaso dal fumo.

Sono stati però attimi di terrore. La donna ha provato ad intervenire prima delle tute rosse ma è rimasta intossicata dai fumi prodotti dalla combustione ed è stata soccorsa dal personale sanitario 118 che le ha somministrato ossigeno trasportandola subito presso l’Aurelia Hospital. Il garage e la sala hobby adiacente, sono stati seriamente danneggiati dal fuoco, così come una stanza e il bagno anche se in un primo momento sembrava potessero non esserci danni all’interno. Sul posto anche una squadra antiboschiva di Cerveteri, l’ambulanza di Marina San Nicola e i carabinieri di Civitavecchia.

Si indaga sulla natura dell’incendio, non si esclude si tratti di cause naturali.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com