Cerveteri, realizzato l’impianto di illuminazione di Parco Borsellino

6 Aprile 2013

Sono stati portati a termine in questi giorni i lavori per la realizzazione di un impianto d’illuminazione pubblica completamente nuovo nell’area verde di Parco Borsellino a Cerveteri. “Stiamo portando avanti un programma di riqualificazione dell’area verde di Via Paolo Borsellino per trasformarla in un autentico luogo di aggregazione e svago, indispensabile in un’area della nostra Città in cui risiedono moltissime famiglie – ha annunciato Andrea Mundula, Assessore all’Organizzazione e la Tutela del Territorio del Comune di Cerveteri – Grazie all’impegno dei nostri Uffici abbiamo provveduto a realizzare un moderno impianto di illuminazione a basso consumo, con lampade progettate per ridurre l’impatto illuminotecnico. Diciotto nuovi punti luce sono già stati accesi. Non solo. Abbiamo anche piantumato molti alberi e posizionato nuove panchine e giostre destinate ai bambini. Ma Parco Borsellino merita di essere ulteriormente valorizzato. Il nostro impegno è quello di portare a completamento il progetto avviato nel 2009. In verità, al momento del nostro insediamento alla guida dell’Amministrazione comunale, abbiamo riscontrato segni di deterioramento su opere realizzate da pochissimi anni. Abbiamo avviato un approfondimento per comprenderne i motivi e capire quali azioni intraprendere per procedere al recupero”. “Ora – ha proseguito l’Assessore Mundula – siamo già al lavoro per individuare le risorse necessarie alla realizzazione di due campi da gioco polivalenti pubblici ed idonee recinzioni. Speriamo di poter realizzare questi interventi il più presto possibile”. La valorizzazione delle aree verdi pubbliche è al centro dell’azione amministrativa della Giunta del Sindaco Pascucci. Già nel corso del 2012 l’Amministrazione è intervenuta con interventi su alcuni parchi di Cerenova come quello di Via Luni, Viale dei Tirreni, e Via Perusia dove saranno realizzati anche nuovi servizi per i pendolari.“È nostra intenzione – ha specificato Andrea Mundula – una volta che avremo individuato le risorse necessarie, intervenire sulle aree di tutto il territorio comunale. Intanto, grazie all’impegno della Delegata all’Arredo Urbano, l’arch. Elena Gubetti, stiamo predisponendo un bando pubblico per l’adozione delle aree verdi della nostra Città. Vogliamo coinvolgere in questo progetto tutti i cittadini, le associazioni, i rioni e i privati. Intendiamo portare questa iniziativa all’attenzione del Consiglio comunale a breve”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com