discarica abusiva cerveteri

Cerveteri, nuova enorme discarica abusiva di fronte il Supermercato Carrefour

3 Aprile 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’area era stata appena ripulita.

Dopo diverse segnalazioni di degrado, grazie al lavoro di mediazione fatto dalla Delegata Dell’Olio tra Amministratore di Condominio e proprietari dell’area si era giunti ad una soluzione per supermercato e residenti limitrofi.

“Una vergogna, uno scenario imbarazzante. È quanto, con sdegno, abbiamo trovato questa mattina recandoci in sopralluogo presso l’aiuola adiacente il Supermercato Carrefour di Cerveteri, vicino l’area del Mercato del Venerdì. Sedili di automobili, resti di mobilio, cuscini, buste di spazzatura di vario genere. Questo e molto di più. Davvero assurdo, se pensiamo che nemmeno una settimana fa, eravamo riusciti grazie alla nostra mediazione a trovare una soluzione, coinvolgendo anche Amministratore e proprietario dell’area in questione, ad un problema che si verificava quasi quotidianamente. Proprio nei giorni scorsi infatti, eravamo riusciti a concordare una pulizia dell’area da rifiuti e erbacce, in un’area dove oltre ad un supermercato ci sono numerosissime abitazioni”.

Lo ha dichiarato Patrizia Dell’Olio, Delegata alle Attività di Promozione Ambientale del Comune di Cerveteri.

“Da diverso tempo, nonostante l’area non fosse di competenza comunale, numerosi cittadini ci segnalavano la presenza di discariche abusive – ha dichiarato la Delegata Patrizia Dell’Olio – incivili, che a quanto pare non hanno desistito dalle proprie azioni neanche con le multe elevate  dalle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente e dalla Polizia Locale che più di una volta hanno effettuato controlli e sopralluoghi sull’area. Nei giorni scorsi, abbiamo affrontato la questione, incontrando i gestori e i titolari dell’area anche con il supporto del Maggiore di Polizia Locale Roberto Tortolini. Sembrava che il problema si fosse risolto, a tal punto che ieri lo spazio risultava pulito. Questa mattina, l’amara scoperta. Già nel pomeriggio faremo i dovuti controlli, ma rimaniamo davvero sbigottiti di come qualcuno possa voler così male alla nostra città”.

“Auspico – conclude la Delegata Dell’Olio – che i responsabili di questo ennesimo affronto nei confronti del territorio possano ravvedersi e comprendere, cosa che forse ancora non sono riusciti a fare, la gravità dei loro gesti”.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo