CERVETERI: MULTISERVIZI INSTALLA MAGAZZINO ROBOTIZZATO PRESSO FARMACIA DI CERENOVA

25 Giugno 2020
Condividi
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: 2 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa
Le farmacie comunali di Cerveteri si confermano in prima linea sul fronte dei servizi innovativi offerti alla cittadinanza. Dopo il lancio della cosiddetta Farmacia C, la start up che gestisce la consegna a domicilio dei farmaci, incluso il ritiro della ricetta presso il medico di famiglia, ci sono importanti novitá anche presso la farmacia di Cerenova.
In questi giorni, infatti, al termine di alcuni lavori di ristrutturazione è stato installato un moderno sistema robotizzato di gestione del magazzino, lo stesso già inaugurato un anno fa presso la Farmacia Comunale numero 5.
“Il robot di cui si è dotata la Multiservizi  – spiega l’amministratore unico Claudio Ricci – permette, da un lato, di immagazzinare in modo automatico i farmaci, disponendoli all’interno del macchinario secondo una logica di efficientamento degli spazi e riducendo il lavoro manuale e, dall’altro, di ridurre notevolmente i tempi necessari per consegnare all’utente il farmaco che viene trasferito al banco mediante un sistema automatico di trasporto”.
Questo sistema consente “ai clienti della farmacia di essere seguiti con maggiore attenzione dal personale e consente ai dipendenti stessi di poter lavorare in condizioni migliori dedicandosi con maggiore cura al rapporto con la clientela. Si tratta di una scelta che conferma la volontà dell’azienda di mantenere standard elevati nell’erogazione dei servizi alla cittadinanza”.
Lo comunica in una nota l’Ufficio Stampa di Multiservizi Caerite.
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo