Cerveteri, la V^ C del Giovanni Cena dona la spesa: oggi l’incontro con la Protezione Civile Comunale

21 Dicembre 2021

Il Responsabile del Gruppo Comunale di Cerveteri ha invitato la classe ad una giornata formativa presso la base operativa per vivere un giorno da volontari.

Un bellissimo regalo di Natale da parte dei bambini e delle bambine della classe Va C della Scuola Giovanni Cena di Cerveteri. Oggi pomeriggio infatti, il Funzionario di Protezione Civile Comunale Renato Bisegni si è recato presso il plesso scolastico per ricevere direttamente dalle mani dei piccoli alunni, delle mamme e delle Docenti, tante buste di generi alimentari di prima necessità, che andranno ad integrare in maniera importante le donazioni già raccolte lo scorso sabato in occasione della consueta raccolta di generi di prima necessità.

Nell’occasione, il Responsabile di Protezione Civile ha avuto modo di parlare ai ragazzi della classe, illustrando loro quali sono le attività di Protezione Civile e quanto il loro gesto, in un momento ancor difficile a causa della situazione pandemica, sia di fondamentale importanza per la collettività. Una delle attività principali che svolge infatti la Protezione Civile in ogni città è quello di garantire assistenza e supporto alla popolazione.

In questo periodo specifico, caratterizzato da instabilità ed incertezze economiche, la forma assistenziale maggiore che si possa garantire, ma soprattutto quella più immediata, è portare un sostegno capace di dare sostentamento alle famiglie, anche da un punto di vista alimentare. Attività che con questo gesto, i ragazzi della Va C hanno svolto in pieno.

Nell’incontro, il Responsabile di Protezione Civile ha inoltre invitato gli alunni e le docenti, oltre che il Dirigente Scolastico, ad una giornata formativa presso la base di Cerveteri per far vivere in prima persona ai bambini un’esperienza da volontari e volontarie del Gruppo Comunale di Protezione Civile.

“Ringrazio gli alunni e le alunne della Va C per questo bellissimo dono di Natale che hanno voluto fare alla città – dichiara il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – la nostra è una città solidale e lo ha dimostrato in una maniera davvero importante, in maniera ancor più convinta, in questi due anni caratterizzati dalla pandemia. La spesa donataci oggi, ci permetterà di continuare in modo ancor più sostanzioso le attività di consegna e distribuzione di pacchi alimentari delle famiglie indigenti o in stato di difficoltà. A tutti i bambini, alle loro famiglie e alle docenti, a nome mio e dell’amministrazione comunale tutta, il mio più sincero ringraziamento e augurio di buone feste!”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com