Cerveteri, Festa del Patrono: come prenotare l’ingresso agli spettacoli

4 Maggio 2021
Condividi
  • 1
    Share

Da venerdì 7 a domenica 9 maggio Cerveteri festeggia San Michele Arcangelo, Santo Patrono della Città.

Un programma quello messo a punto dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri che unirà spettacolo, visite guidate e tradizione.

Al fine di rispettare nella loro totalità le normative anti-covid attualmente vigente, il Comune di Cerveteri, sebbene tutti gli appuntamenti siano ad ingresso gratuito, ha messo a disposizione un servizio di prenotazione necessario al contingentamento degli ingressi agli eventi.

Per prenotare il proprio posto agli spettacoli o la propria partecipazione alle visite guidate, inviare un messaggio WhatsApp al 3534107535 o scrivendo a pitcerveteri@gmail.com. La prenotazione è obbligatoria.

Il programma ha inizio venerdì 7 maggio con la visita guidata, alle ore 17:00 del Centro Storico e della Chiesa San Michele Arcangelo.

Alle 18:30 “TANGO – Musica e danza con il Namaste Ensemble”. Lo spettacolo rientra nell’ambito del progetto CAEREMUSICA, la rassegna di musica antica, moderna e contemporanea che già tanto successo ha riscosso negli anni passati.

Sabato 8 maggio alle ore 10:30 visita guidata alla Necropoli Etrusca della Banditaccia, mentre alle ore 11:00 sarà celebrata la Santa Messa presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore. Alle ore 16:00 appuntamento imperdibile per i più piccoli, con uno spettacolo di narrazione a cura della libreria OTTIMOMASSIMO. Alle ore 17:00 la Santa Messa all’Oratorio San Michele, mentre alle ore 18:30 in Piazza Santa Maria sale in scena Ascanio Celestini.

Domenica 9 maggio, alle ore 10:30 Visita guidata alla Necropoli Etrusca della Banditaccia. Chiuderanno il programma alle ore 17:30 la Benedizione della Città dal Belvedere della Rocca Antica, trasmessa in diretta streaming, la Celebrazione della Santa Messa e alle ore 19:30, nel Centro Storico di Cerveteri l’esibizione del Gruppo Bandistico Caerite del Maestro Augusto Travagliati.

Tutti gli eventi si terranno nel pieno rispetto delle normative anti-covid e tutte le sedie dell’area spettacolo saranno debitamente distanziate l’una dall’altra. Il pubblico presente sarà assistito dal personale incaricato che fornirà tutte le informazioni.

Cerveteri celebra San Michele Arcangelo, in Piazza Santa Maria c’è Ascanio Celestini

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo




Condividi
  • 1
    Share

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com