Cerveteri. Domani e domenica ‘Ca.Er.etuS – dialoghi sul territorio per il territorio’: due giorni di convegni, laboratori di riciclo e musica

5 Giugno 2015

Convegni, conferenze, laboratori di riciclo creativo per bambini e adulti e concerti. Si tratta di ‘Ca.Er.etuS – dialoghi sul territorio per il territorio’, la manifestazione organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale INTERPOLIS_BOXE e patrocinata dal Comune di Cerveteri, in programma sabato 6 e domenica 7 nel Centro Storico di Cerveteri. “Mi complimento con l’Associazione INTERPOLIS_BOXE per la splendida iniziativa organizzata – ha dichiarato Francesca Pulcini, Assessora alle Politiche culturali e sportive del Comune di Cerveteri – per l’intera durata della manifestazione inoltre, Piazza Santa Maria ospiterà artisti ed artigiani che proporranno laboratori di riciclo creativo per bambini e adulti. Un’ottima occasione per partecipare ad interessanti convegni, ascoltare buona musica e trascorrere una giornata nel nostro Centro Storico”. Sabato 6 giugno, alle 16.00 a Case Grifoni, il primo appuntamento in programma. Maurizio Pierdomenico di ACHAB S.r.l. terrà la conferenza ‘Io non spreco: dialoghi su un consumo consapevole’ Alle 21.00 in Piazza Santa Maria, conferenza dal titolo ‘Conoscere per amare: dialoghi sulle memorie archeologiche dell’antica Cerveteri’, a cura della Dott.ssa Cinzia Iorio e delle sezioni di Cerveteri e Ladispoli del G.A.R.
Domenica 7 alle 10.00 Massimo Piras, Presidente di Zero Waste Lazio, e Giulio Rizzo di Enea – Casaccia, terranno la conferenza ‘Roma Città Metropolitana verso rifiuti zero: strategie e tecnologie a confronto per il recupero di materia dai rifiuti urbani’. Si torna a parlare di storia nel pomeriggio. Alle 15.00 in Piazza Santa Maria, si terrà la conferenza sulla Medicina etrusca ‘Il Sentiero della Dea’, che avrà come relatrice la Dott.ssa Simona Daya Rivelli.
In serata, alle ore 21.00 il gruppo “4tunity group plays Pat Metheny” in concerto. Una serata dedicata alla musica di uno dei più grandi chitarristi del panorama musicale. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 340.12.38.485

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com