Celso Caferri dell’associazione nautica Campo di Mare insignito della stella di bronzo al merito sportivo

28 Marzo 2022

Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci: “Riconoscimento meritato per Celso, grande appassionato di sport e con un grande amore per il nostro mare”.

Prestigioso riconoscimento per Celso Valerio Caferri, Presidente dell’Associazione Nautica Campo di Mare. Il C.O.N.I. gli ha infatti conferito l’onorificenza “Stella di bronzo al merito sportivo” per l’attività dirigenziale da lui svolta in circa 50 anni. Un riconoscimento importante per Celso Caferri, che si vede dunque riconosciuta la lunga attività nel mondo dello sport.

Tante le società sportive dove Celso ha operato in tanti anni: il Circolo della Cassa di Risparmio di Roma, ove tra l’altro è nata la Maratonina Roma-Ostia, il Gruppo sportivo Bancari Romani leader nazionale per il numero d’iscritti FIDAL, il prestigioso e storico Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, il Gruppo ciclistico Petit Vélo che tra gli altri annovera tra le sua fila il capitano della nazionale italiana di rugby Michele Lamaro e lo skipper di Luna Rossa Checco Bruni e infine l’Associazione nautica Campo di Mare attiva a Marina di Cerveteri con le sue Scuole di Sport, vela in primis, sin dal 1969.

Venerdì sera, in una cerimonia lo storico galleggiante San Giorgio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo alla quale sono intervenuti, tra gli altri, Medaglie d’oro olimpiche e mondiali quale Daniele Masala e, in collegamento, il capitano del Settebello di pallanuoto che vinse la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma 1960 Salvatore Gionta, la consegna del riconoscimento.

“Mi congratulo con Celso Caferri per questo importante e prestigioso riconoscimento – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – conosco Celso da moltissimi anni e nutro nei suoi confronti stima e amicizia. Nella nostra città, con la sua passione per il mondo dello sport e per il mare, rappresenta un punto di riferimento per tantissime famiglie che scelgono di trascorrere le proprie estati all’Associazione Nautica di Campo di Mare. Da oltre mezzo secolo infatti, è impegnato insieme al Direttivo di questa storica associazione non solo nella valorizzazione e promozione della nostra costa, ma anche alla diffusione soprattutto tra i più piccoli dei grandi valori dello sport. A Celso, a nome mio, dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza, i miei più sinceri e affettuosi complimenti per questo meritato riconoscimento ricevuto”.

Non solo sport, ma anche grande attenzione al sociale per Celso Caferri. Negli anni ha infatti dato supporto e sostegno a numerose realtà quali Operation Smile, la Fondazione Davide Ciavattini, la Fondazione Casa Ronald, Afron-oncologia per l’Africa, della quale una campagna è in corso proprio questi giorni in Uganda.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com