Carnevale, sfilata dei carri a Tolfa

24 Gennaio 2020
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 16 febbraio nella cittadina collinare in piazza i carri allegorici.

Dopo il successo del cartellone natalizio, ecco che Tolfa, si prepara ad accogliere i festeggiamenti di Carnevale con la sfilata dei bellissimi Carri allegorici. Infatti domenica 16 Febbraio 2020 si terrà sfilata nel centro storico del comune collinare. L’evento è stato organizzato dall’Amministrazione, in collaborazione con l’Università Agraria e la Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Appuntamento quindi imperdibile e ovviamente aperto a tutti, grandi e piccini. D’altronde il Carnevale è una delle espressioni più autentiche della tradizione popolare del nostro Paese, con centinaia di celebrazioni in tutte le parti d’Italia. Il termine deriva da carnem levare, abolire la carne, perché anticamente indicava il banchetto d’addio alla carne che si teneva subito prima della Quaresima. Il Carnevale è una festa legata al mondo cattolico e cristiano, ma se le sue origini vanno ricercate in epoche molto più remote, quando la religione dominante era quella pagana. La ricorrenza infatti trae le proprie origini dai Saturnali della Roma antica o dalle feste dionisiache del periodo classico greco. Durante queste festività era lecito lasciarsi andare, liberarsi da obblighi e impegni, per dedicarsi allo scherzo e al gioco. Inoltre mascherarsi rendeva irriconoscibili il ricco e il povero, e scomparivano così le differenze sociali. Una volta terminate le feste, il rigore e l’ordine tornavano a dettare legge nella società.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo