Capri piazza il blitz: espugnata anche Savona

7 Febbraio 2022

Ancora una volta immense. Otto giorni dopo il capolavoro compiuto sul campo di San Giovanni Valdarno, Capri espugna anche Savona trovando altri due punti d’oro per la propria classifica. Sul campo delle liguri la Blue Lizard cresce, convince e soprattutto ribalta anche la differenza canestri in una gara ben interpretata da Dacic e compagne. Dopo un primo quarto equilibrato, la formazione di Falbo trova un parziale importante nel secondo periodo (10-26), spaccando in due la partita. Nella ripresa Capri dimostra maturità, tenendo sempre ben lontane le avversarie amministrando il margine accumulato. Sugli scudi la capitana Rios, autrice di 20 punti a referto.

SAVONA: Sansalone, Paleari, Zanetti, Leonardini, Tyutyundzhieva
CAPRI: Bovenzi, Rios, Gallo, Giuseppone, Dacic

Cronaca – Quattro punti personali di Rios danno il via alla contesa tra le due formazioni. Paleari sblocca Savona, ma Dacic e Rios propiziano un nuovo allungo sul 8-12. Zanetti e Tyutyundzhieva impattano a quota 14, con la numero sei di Savona che si ripete poco dopo per il 17-14. Salvestrini e Ceccardi cacciano Capri a meno otto, ma due triple di Gallo e Rios ricuciono lo strappo archiviando il primo quarto sul 22-20. Nella seconda frazione Manfrè e Dacic firmano subito il sorpasso, con Gallo e Bovenzi che propiziano il 23-29. Zanetti sblocca le liguri, ma Bovenzi risponde con due triple in fila che valgono il più dieci caprese obbligando Savona al timeout. Al rientro il copione non cambia: si sblocca Porcu, poi sono Dacic e Rios a bucare la retina locale con il punteggio che dice 27-41. Picasso colpisce dall’arco, ma Rios e una scatenata Porcu replicano colpo su colpo e la formazione di Falbo scappa via chiudendo la prima metà sul 32-46. Nel terzo periodo Zanetti prova a riavvicinare la propria squadra, ma Capri ricomincia così come aveva terminato con Dacic, Manfrè e Rios che portano a ventuno i punti di vantaggio (38-59). Al rientro è ancora Capri show: Rios, Martines e Manfrè vanno a segno e Capri vola via sul più ventisette. Sansalone sblocca Savona, ma è monologo Capri e al trentesimo il punteggio dice 43-69. Nell’ultimo periodo coach Falbo ruota tutte le proprie giocatrici, trovando buone risposte da Panteva e Martines mentre in campo non c’è ormai più partita: Capri supera Savona con il punteggio finale di 62-84.

Le parole di coach Falbo: “Confermata la buona partita di Valdarno e il risultato è venuto. Inizio un po’ impacciato ma le ragazze dopo 10 ore di autobus avevano la necessità di carburare. Dal secondo quarto hanno trovato il ritmo giusto e la partita è cambiata. Le ragazze hanno giocato tutte con intensità e concentrazione, mettendo tutte punti a referto. Finalmente abbiamo lasciato l’ultimo posto e proviamo a continuare la striscia, sabato ci sarà Vigarano e dobbiamo provare a giocarcela con tutta la determinazione che le ragazze stanno dimostrando. Brave tutte!”.

Amatori Pall. Savona – Blue Lizard Basket Capri 62 – 84 (22-20, 32-46, 43-69, 62-84)

AMATORI PALL. SAVONA: Ceccardi 3 (0/1, 1/2), Pitzalis NE, Salvestrini 7 (2/5, 1/3), Gorini NE, Tyutyundzhieva* 11 (4/9 da 2), Dagliano, Sansalone* 7 (3/5, 0/1), Picasso 3 (1/2 da 3), Paleari* 14 (3/5, 2/9), Leonardini* 2 (0/3 da 2), Guidetti NE, Zanetti* 15 (7/12 da 2). Allenatore: Dagliano R.

Tiri da 2: 19/41 – Tiri da 3: 5/19 – Tiri Liberi: 9/17 – Rimbalzi: 32 8+24 (Tyutyundzhieva 8) – Assist: 13 (Sansalone 7) – Palle Recuperate: 11 (Tyutyundzhieva 3) – Palle Perse: 20 (Zanetti 5)

BLUE LIZARD BASKET CAPRI: Rios* 20 (5/12, 3/4), Bovenzi* 12 (3/4, 2/5), Porcu 6 (3/6 da 2), Panteva 2 (1/2 da 2), Gallo* 7 (0/2, 1/2), Prete NE, Martines 9 (2/5, 1/1), Manfre’ 12 (6/8 da 2), Giuseppone* 2 (1/2, 0/1), Dacic* 14 (6/10 da 2). Allenatore: Falbo

Tiri da 2: 27/51 – Tiri da 3: 7/13 – Tiri Liberi: 9/11 – Rimbalzi: 39 7+32 (Rios 11) – Assist: 26 (Rios 6) – Palle Recuperate: 11 (Rios 3) – Palle Perse: 19 (Giuseppone 4)

Arbitri: Scolaro A., Barra F.

Uff.Stampa Blue Lizard Basket Capri

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com