Capri non si sblocca e perde anche contro Matelica

17 Aprile 2022

Continua il momento negativo per Capri. Ancora una sconfitta, la quarta consecutiva con i playout che sono ora matematici. Contro Matelica la formazione di coach Dalla Libera si scioglie come neve al sole: dopo un buon avvio che vede le capresi toccare il 6-2 prima e il 14-4 poi, sono le marchigiane a prendere le redini di gioco nella seconda metà di quarto passando dal 16-9 al 16-19 della prima sirena frutto di un break di 0-10 nel segno di Gramaccioni e Gonzalez. Nella seconda frazione Capri fatica un sacco sul fronte d’attacco e non riesce a contenere le offensive di Gonzalez e compagne che vanno al riposo avanti 28-42. Nella ripresa non c’è praticamente più partita, con la Blue Lizard che non riesce mai a riaprire l’incontro, con la formazione di coach Cutugno che porta meritatamente a casa la gara. Prossimo incontro Mercoledì alle ore 18 nel recupero contro il fanalino Civitanova.

Il commento post partita di coach Dalla Libera: ” Oggi abbiamo giocato male male, non rispettando il piano gara difensivo. Dobbiamo tornare a lavorare con umiltà, facendo attenzione ai particolari”.

Blue Lizard Capri – Halley Thunder Matelica 57-79

Blue Lizard Capri: Rios 14, Bovenzi 16, Porcu 4, Panteva 2, Gallo 3, De Rosa ne, Martines, Manfre’ 2, Giuseppone ne, Dacic 16. All. Dalla Libera
Halley Thunder Matelica: Ridolfi, Stronati, Albanelli 9, Ardito 2, Gramaccioni 15, Gonzalez 25, Zamparini 8, Aispurùa 10, Michelini 4, Pallotta 4, Franciolini 2, Offor. All. Cutugno

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com