Viterbo Sotterranea

Capodanno nella Viterbo Sotterranea tra visite guidate e degustazioni

30 Dicembre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per Capodanno Viterbo Sotterranea resterà aperta con orario continuato sia il 31 dicembre che il 1 gennaio 2018. I turisti che trascorreranno l’inizio del nuovo anno nella Tuscia potranno partecipare ad affascinanti tour medievali nella città dei Papi, visite guidate nella Viterbo Sotterranea e golose degustazioni di prodotti tipici.
Esperte guide accompagneranno i visitatori in un ricco itinerario alla scoperta dell’ammaliante Viterbo, svelando interessanti storie, singolari aneddoti e simpatiche curiosità.
Tra le varie tappe della visita c’è il quartiere San Pellegrino, una delle contrade medievali più grandi d’Europa, perfettamente conservata, dove si può ammirare intatta l’architettura medievale con le case in peperino, le viuzze, gli archi, le torri e i caratteristici profferli.
Immancabile è la tappa a piazza del Duomo, dominata dal Palazzo Papale, sede del conclave più lungo della storia, e dalla Cattedrale di San Lorenzo.
Ogni tour medievale, anche a Capodanno, comprende anche la visita ai suggestivi cunicoli della Viterbo Sotterranea, imperdibile attrazione del Caffeina Christmas Village, uno spettacolare villaggio natalizio nel centro storico della città.
Con un biglietto speciale di soli 4 euro, acquistabile presso la biglietteria di Caffeina o direttamente in Piazza della Morte 1, è possibile effettuare una visita guidata nelle magiche gallerie sotto Viterbo ed ammirare il presepe sotterraneo allestito per l’occasione.
Lo spettacolare presepe occupa una superficie di 20 metri quadrati e ricostruisce in miniatura la bellissima piazza della Rocca durante la seconda guerra mondiale. La particolare ambientazione, l’ottimo gioco di luci, uniti al fascino della Viterbo Sotterranea, rendono questo presepe unico e suggestivo agli occhi dei turisti italiani e stranieri ammaliati da una visita indimenticabile.

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •