Caos a Sant’Agostino, Italia Viva: “e io pago!”

22 Giugno 2020

Il caos verificatosi presso il litorale di Sant’Agostino nel corso della giornata di ieri non può che farci riflettere sul totale disinteresse nei confronti di quel tratto di lido.
Facendo un passo indietro, ricordiamo che lo scorso anno il Sindaco Giulivi e il Sindaco Tedesco, dichiararono che il pagamento richiesto per usufruire dei parcheggi sarebbe stato accompagnato da interventi per migliorare la viabilità e la sicurezza.
Le immagini che girano sui social network a testimonianza della domenica appena passata evidenziano che nessun investimento è stato fatto.
Che senso ha chiedere un “contributo economico” quando non c’è risposta nel servizio offerto?
Un semplice cartello che obbliga il pagamento e poi nient’altro…e io pago diceva il grande Toto’.
L’ importante è incassare poi alle opere ci si penserà…non si sa quando ma ci si penserà…forse servirà un’altra pandemia per porre fine alle tante false promesse.
È il momento che Tarquinia si occupi di quel tratto di costa.

Italia Viva Civitavecchia
22.06.2020

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com