civitavecchia 1920

Calcio. Verso il Derby del Tirreno

1 Marzo 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alla ripresa degli allenamenti, c’e la consapevolezza in casa nerazzurra, che il passo falso di Fiumicino può essere mitigato in fretta, rivolgendo particolare attenzione al derby del Giovanni Maria Fattori, che Domenica 6 Marzo, vedrà la Vecchia sfidare il quotato Ladispoli.
Non sarà della gara, purtroppo, il difensore bresciano Daniele Bricchetti che, espulso (doppio giallo) al Vincenzo Cetorelli, verrà ufficialmente sanzionato domani dal giudice sportivo.
“Domenica –narra il direttore generale Angelo Scirocchi- ci attende una gara sicuramente difficile, contro lo Sporting la squadra è stata meno tonica del solito, ci sta, ora però dobbiamo voltare pagina e pensare ad un trittico di gare tremende con Ladispoli, Vigor Acquapendente e Tolfa”.
Dispiaciuto ma non per questo rassegnato il direttore sportivo Sandro Fabietti. “Perdere –racconta il dirigente romano- brucia sempre, ora dobbiamo raggiungere quota 45 punti il prima possibile, poi si vedrà, da qui alla fine della stagione innumerevoli sono gli scontri diretti in programma per tutti, la classifica può mutare anche repentinamente”.
Il Civitavecchia si allenerà tutti i giorni da qui a Sabato (giorno della rifinitura) eccetto Venerdì 4 Marzo.
La dirigenza rammenta che il 10 Marzo al Fattori ore 15, sarà di scena il Flaminia Civitacastellana (serie D): sarà quello coi cimini, un test molto allenante di sicuro per i ragazzi di Staffa.
CAPITOLO SETTORE GIOVANILE-Con Samuele Cerroni impegnato al “Caput Mundi” la soddisfazione in casa nerazzurra è duplice: non solo la punta classe 1998 ha segnato per due Domeniche consecutive con la prima squadra, ma sta giocando anche con la Rappresentativa Regionale Lazio diretta da Mauro Bencivenga.
Settimane intense di emozioni per il baby civitavecchiese, tra gioie condivise coi grandi e, pure soddisfazioni personali: emozioni scaturite appunto dal fatto di indossare la maglia del Lazio. “Samuele –ricorda con piacere Ivano Iacomelli- segnava e si faceva notare già da bambino, ora è un adulto e sta lasciando il segno anche con i grandi: ciò, ovvio, ci rende orgogliosi. Col gruppo della Juniores che sta lottando per la vittoria del campionato e quello degli Allievi
Eccellenza in forte ascesa, il lavoro del vivaio nerazzurro spicca nel panorama calcistico comprensoriale.
“Quest’anno –sentenzia Fabio Ceccacci responsabile settore giovanile- sapevamo che avremmo raccolto parecchio, il lavoro paga sempre e noi del Civitavecchia, dopo anni di duri sacrifici, meritiamo di gioire per il valore che mostrano quotidianamente, i nostri tesserati ed i nostri tecnici”.

(Fonte: Gabriele Tossio)


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo