juniores cpc

Calcio. Sconfitta per la Juniores CPC2005

16 Maggio 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sarà il playout a decretare il mantenimento della categoria. La sconfitta in casa del Pianoscarano fa retrocedere la compagine portuale al quintultimo posto della graduatoria. Al momento il playout si giocherebbe in casa con l’Accademia Sporting Roma. Tuttocomunque  è ancora in ballo e passa, inevitabilmente, da una vittoria da conquistare in casa dell’ Athletic Soccer Academy già sabato prossimo.
Cronaca: C’è ancora la possibilità per entrambe le squadre di rimanere aggrappati ai Regionali: questo all’avvio. Novanta minuti fondamentali prima dell’epilogo di sabato prossimo. Prima frazione ricca di gol col parziale che si ferma sul tre a tre. Avvio spumeggiante dei portuali che riescono ad andare avanti di due reti, Esposito ne è il mattatore, visto che mette la firma su entrambe le segnature. La prima arriva già al nono su calcio di rigore, penalty concesso per un fallo di mano di Cenani, e la seconda al ventiseiesimo con una bordata da fuori area, che trova impreparato Rizzi. Nel mezzo una pregevole conclusione di Castagnola, sugli sviluppi di un contropiede, e di Patrizi che trova però sulla sua strada un ora timo adesioni. L’estremo difensore portuale intorno al ventesimo si infortuna e viene sostituito da Gloria. Al ventinovesimo dimezza lo svantaggio il Pianoscarano, cross nell’area portuale con Patrizi che anticipa tutti mettendo nel sacco. Un minuto dopo il Pianoscarano ha la palla del pareggio, colpo di tacco di Ciorba, ma la sfera si spegne fuori di un soffio. La CPC2005 non sta a guardare e due minuti dopo segna ancora. Punizione di Esposito con Castagnola che insacca. Uno a tre. Non è ancora finita, il Pianoscarano c’è e prima del fischio di mezza partita arriva al pari. Al trentanovesimo accorcia ancora Ciorba, e in pieno recupero è Viscarelli su rigore a segnare, netto il fallo di Gloria sullo stesso giocatore. Si va al riposo sul tre a tre: spettacolo per i presenti. Neanche il tempo di iniziare che il Pianoscarano affonda sull’accelleratore arrivando vicino al gol, solo la posizione di fuorigioco ferma Viscarelli dall’esultare. Passato il pericolo la CPC2005 continua a fare il suo gioco ma è il Pianoscarano a passare ancora. Prima trema sulla conclusione di Lanari che sfiora il vantaggio, la rovesciata finisce di poco alta, e poi con Viscarelli passa in vantaggio, evidente l’indecisione di Gloria al momento dell’impatto di testa. Intorno al ventesimo azione da moviola, Castagnola tira e la sfera rimane in bilico sulla linea: i portuali gridano al gol ma l’arbitro annulla. Poco dopo altro gol annullato a Ciorba per fuorigioco. La partita dei gol segnati e annullati. La CPC2005 non ci sta e intorno alla mezz’ora colpisce due legni, prima con Maccarini e poi con Memmoli che fa vibrare la traversa, sugli sviluppi di un calcio da fermo. Le occasioni da annotare non ci sono più e vince il Pianoscarano. Ora si prospetta l’ennesimo playout per mantenere la categoria.

Tabellino

Pianoscarano 4 vs CPC2005 3

Marcatori 29’pt e 39’pt Ciorba, 48’pt e 10’st Viscarelli (P); 9’pt e 26’pt Esposito, 31’pt Castagnola (CPC2005)

Pianoscarano RIZZI CUBINI CENANI PERELLI WICKRAMAKARLU LANDI PATRIZI CATONI CIORBA VISCARELLI TROFIM Disp IANNIELLO BENELLA CLARI POFI MASINI STEFANONI CUOMO
CPC2005 DESINI HE LAVA LANARI CATARINACCI BALESTRIERI MEMMOLI CASTAGNOLA DE LUCA ESPOSITO PALMIERI Disp GLORIA DE AMICIS GALLINA CATTANEO MACCARINI Allenatore E. Gallina

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini)



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •