Calcio Eccellenza. Il Civitavecchia bloccato sul pari dal Trastevere

26 Ottobre 2014

Un punto a testa tra Civitavecchia e Trastevere in un match valido per l’ottava giornata del campionato di Eccellenza girone A.Al 9′ ospiti subito in vantaggio con Laurato che buca la mediana locale e batte Paracucchi con un destro imparabile all’incrocio dei pali. La “Vecchia” accusa il colpo, si disunisce un momento, ma poi con carattere e generosità ritorna ben presto in partita.La prima vera ghiotta occasione per gli uomini di Insogna giunge al 25′ quando Barra imbeccato da corner colpisce abbastanza pulito di testa, la sfera però sorvola la porta dei romani, era davvero una buona chance per impattare la contesa.

I locali giocano con ordine, ed al 37′ è Elisei ad aver l’occasione buona per battere Dosmi, il classe 1997 non è d’accordo e sventa d’istinto la torsione con inzuccata del numero 10 etrusco.

Il primo tempo termina con gli ospiti in vantaggio, ma nella ripresa, al 49′ Barra sfrutta un calcio d’angolo perfettamente calciato da Hasa per riequilibrare le sorti della partita, tap-in vincente del numero 8 romano ed 1-1 parziale.

Il Civitavecchia prova a far sua, con cuore, l’intera posta in palio, ma dopo una buona conclusione di Hasa è il Trastevere di Pirozzi ad avere due buone occasioni per perfezionare il colpaccio.

Al minuto 86 Roberti trova sul suo beffardo pallonetto un colpo di reni con seguente deviazione in angolo di Paracucchi, poi allo scadere Politi fa partire un fendente potentissimo da valida posizione, la palla termina alla sinistra del portiere locale e l’1-1 diviene così definitivo. Un punto che non cambia la classifica dei nerazzurri che pure guardavano a questa partita con grande ottimismo per ritrovare il gusto dei tre punti. Un momento di appannamento per la squadra allenata da Insogna che complici anche infortuni non riesce a ritrovare lo smalto di inizio stagione.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com