Calcio Promozione. Cpc punita dall’ex Maisto

12 Ottobre 2014

Una domenica di sorprese nel girone A di Promozione. Iniziamo dalla Compagnia Portuale che torna sconfitta di misura dal derby con il Corneto Tarquinia, grazie alla rete messa a segno dall’ex Maisto. Gara combattuta, quella del Bonelli con la Compagnia Portuale che ha però protestato per la direzione di gara, soprattutto per la doppia ammonizione inflitta all’attaccante Loiseaux, con la Cpc rimasta in dieci dalla mezzora del primo tempo. Nella ripresa i padroni di casa hanno sfruttato al meglio trovando la rete con Maisto ben servito da Pastorelli. Per i rossi una sconfitta che brucia, con la squadra di Incorvaia che perde il primato. Adesso sarà importante riordinare le idee e immergersi di nuovo nel campionato, dimostrando che quella di Tarquinia è stata solo una parentesi. Pareggio a reti inviolate per il Santa Marinella che non va oltre lo 0 a 0 contro la Fortitudo Roma davanti al pubblico amico. Una gara che i rossoblu di Valle hanno affrontato con tanto carattere per conquistare il successo ma hanno evidenziato le solite lacune in attacco, dove il solo Ferro non può certo sopportare il peso di un reparto. Un peccato perché questa partita rappresentava una ghiotta occasione per dare una sterzata alla classifica, considerando che gli avversari avevano un punto in meno dei tirrenici. Appuntamento con la vittoria rimandato. Pareggio esterno per 1 a 1 del Santa Severa sul campo del Caere. Un punto che muove la classifica per la squadra di mister Masini che resta nella zona di medio classifica, tenendo sempre a debita distanza la zona rossa.             

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com