Calcio Promozione. Cpc, altro ko. Bene Santa Severa, Santa Marinella e Tolfa

19 Ottobre 2014

Seconda sconfitta consecutiva e campanello d’allarme per la Compagnia Portuale che viene superata per 2 a 1 dal Cerveteri. Nel match giocato al Fattori i rossi di Incorvaia hanno confermato le lacune evidenziate nel match di sette giorni fa con il Corneto. Lacune soprattutto mentali e con un reparto difensivo che ha ballato fin troppo sotto i colpi degli avanti cerite. Reti tutte nel primi 45 minuti con il vantaggio ospite con Chierico a cui ha risposto Boriello. Poi nel finale di primo tempo il nuovo vantaggio cerite con Angrisani che regala tre punti d’oro alla squadra allenata da mister Antolovic. Per la Cpc notte fonda con due sconfitte che non erano certo state preventivate e con la squadra ora a quattro punti dalla vetta. Sarà importante riordinare le idee in settimana e rivedere qualcosa a livello tattico in difesa dove qualcosa non va di sicuro. Il podio della giornata va sicuramente al Santa Severa che supera per 1 a 0 a via Cartagine, grazie alla rete messa a segno da Sabelli. Grande prova per la formazione allenata da mister Masini che ferma la capolista del girone A e ottiene tre punti pesanti per salire ancora in classifica generale.Una bella iniezione di fiducia per tutto l’ambiente tirrenico con la squadra che può veramente guardare con grande ottimismo al resto della stagione, puntando ad una salvezza il più possibile tranquilla. Successo interno anche per il Tolfa che sale ancora in classifica generale. I biancorossi si sono imposti per 2 a 0 sulla Virtus Bolsena grazie alle reti di Pasquini e Cascianelli. Ottima prova per una squadra che, soprattutto in casa, lascia poco spazio agli avversari puntando sul mix giovani e più esperti pronti a dare come sempre il loro contributo. Successo esterno importantissimi per il Santa Marinella che espugna per 2 a 1 il campo del Tor di Quinto e conquista tre punti preziosi in chiave salvezza contro una diretta concorrente.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com