Calcio, la Vecchia pareggia in rimonta col Cinthya

27 Gennaio 2020
Condividi
  • 20
    Shares

Un Civitavecchia con le ruote sgonfie non va oltre uno scialbo pareggio (1-1) al cospetto del Cinthya nella gara valida per la terza giornata del campionato di Eccellenza.

Scarna la cronaca con i nerazzurri subito pronti ad esultare con Cerroni. La traversa nega la gioia al centravanti. Passa qualche minuto e lo scenario si ripete. Stavolta a colpire il legno orizzontale sono i castellani che fanno venire i brividi a Pancotto.

La gara è da ritmi blandi poi al 42′ il Cinthya passa in vantaggio e lo mantiene fino al minuto 25 della ripresa, quando Funari in mischia, la mette dentro allontanando lo “spettro” della sconfitta.

In sala stampa Paolo Caputo fotografa il match.

“Abbiamo incontrato una squadra più brillante di noi – ammette il tecnico del Civitavecchia – che siamo apparsi stanchi per i troppi impegni infrasettimanali degli ultimi tempi. Coraggio e volontà non sono mancati però è questo ci fa ben sperare. Loro hanno giocato la partita della vita fatta di ripartenze e contropiedi. Certo che se avessimo segnato con Cerroni la gara avrebbe preso un’altra piega.

Comunque è un punto che fa classifica e ci mantiene a ridosso del gruppetto di testa”. La chiosa sulle condizioni di Gianluca Toscano.

“Il ragazzo è stato tenuto a riposo per un fastidio alla coscia. Si aggreghera’ presto al gruppo”.

di Carlo Gattavilla

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






Condividi
  • 20
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo