allievi cpc

Calcio. Gli Allievi Cpc forse gettano alle ortiche una stagione

23 Aprile 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Passa l’Honey Soccer per tre a uno, ora a tre giornate dal termine si confida in qualche passo falso del Casalotti.
27a Giornata Allievi Provinciali girone A
CPC2005 1 vs Honey Soccer 3
Marcatori: Esposito (CPC2005); Betti Zunino Pisilli (HS)
Arbitro: Sig.ra Bruschi da Civitavecchia

CPC2005 Ciocci Francavilla Poveromo Capretti Terzini Angeloni Baffetti Esposito Visciola Lanari Lava DISP Tarantini De Luca Battellocchi Palmieri Mottola Sacchetti Paolucci ALLENATORE E. Gallina
Honey Soccer Ermito Locorotondo Cervoni Pisilli Petrelli Scatolini Betti Pinti Zunino Borghetti Mazzetti DISP Carlini Iossa Romeo Pelliccioni Cagnetta Scavalli Falcone ALLENATORE W. Angeletti

Vince meritatamente alla fine degli ottanta minuti l’Honey Soccer, capace di una partenza folgorante nei primi quaranta minuti e che non lascia scampo ai rosso portuali, seppur nel finale le tentino tutte per riagguantarla. Sconfitta che fa mantenere la vetta della classifica ma con il Casalotti, ora a un punto ma con un match da recuperare, prossimo al sorpasso. Una stagione quella della CPC2005 e del Casalotti che sarà decisa negli ultimi 240’ minuti, dove tanto si è fatto sul fronte portuale ma con i soli due passi falsi in un’intera stagione, che la stanno relegando a un finale inaspettato fino a ieri.
Per la cronaca del match un primo tempo a tinte giallonere, con gli ospiti che capitalizzano l’enorme  mole di gioco andando in rete con Betti all’11’, presunta posizione irregolare, al 24’ con Zunino e al 30’ con Pisilli. Per i ragazzi di Gallina si conteranno le conclusioni di Lanari, 14’ e 18’ su tutti, e con Lava al 25’ che manderanno le squadre a riposo sullo 0 a 3 per gli ospiti. Secondo tempo di chiara marca portuale che fino alla realizzazione di Esposito, 33’, vedrà solo le conclusioni della CPC2005, seppur Cervoni si divori un calcio di rigore al 17’ calciando sulla traversa. Occasioni capitate a Lava Terzini De Luca, 3’ 8’ 10’, e con un penalty apparso lapalissiano non concesso  per fallo su Lanari al 31’. Finale arrembante che vedrà alla conclusione prima De Luca e poi Esposito, ma con la scarsa mira che delineerà il tre a uno finale per gli ospiti.

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini)

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo