Calcio giovanile. DLF, gli Elite continuano la marcia, i regionali 2001 solo pari nel derby

15 Ottobre 2014

Prosegue la marcia dei giovanissimi Elite 2000 del DLF Civitavecchia guidati da Simone Onorati che nella quarta giornata incassano la terza vittoria, sconfiggendo sul sintetico di via Baccelli i pari età del Monterotondo. Tre punti che permettono ai biancoverdi di mantenere la seconda posizione a due punti dal vertice occupato dal Savio. Già dai primi minuti della gara è chiara l’intenzione dei ferrovieri di gestire la partita e lo diventerà ancor più dall’ottavo minuto quando il Monterotondo rimane in dieci per l’espulsione del n. 5 Spiccia che impedisce a Tidei di involarsi da solo verso la porta avversaria. Il vantaggio numerico dei biancoverdi provoca l’arretramento del baricentro degli eretini che rende difficoltosa la fase di impostazione per i biancoverdi che non trovano sbocchi per la manovra.

L’unica occasione del primo tempo arriva al 29’ dagli sviluppi di un calcio d’angolo Mignanti spizza di testa ma la palla si spegne sul fondo.

Nella ripresa la partita si fa un po’ più vivace con possesso di palla biancoverde ma con sterilità in fase conclusiva, dovuta anche al fatto del continuo spezzettamento del gioco causato dall’undici eretino.

Al 15’ della ripresa arriva il vantaggio biancoverde, con una punizione dai 25 metri, calciata dallo specialista Baffetti che s’insacca sotto la traversa, piegando le mani dell’estremo difensore gialloblu.

Sbloccato il risultato, il DLF si fa arrembante, passano appena due minuti che Rasi con un colpo di tacco mette nelle condizioni Tidei di involarsi a rete e battere per la seconda volta il portiere avversario. Al 23’ il Monterotondo usufruisce di un penalty fortemente contestato dai giocatori biancoverdi. S’incarica della trasformazione Montagno, che realizza il temporaneo 2 a 1.

Il Monterotondo tenta timidamente di recuperare la partita, ma l’ultimo guizzo è biancoverde e Cedeno si procura il rigore che sarà trasformato da San Martin e chiuderà di fatto l’incontro sul definitivo 3 a 1. C‘è da rilevare che nell’azione che ha causato il penalty per il DLF, il difensore del Monterotondo è rimasto gravemente infortunato procurandosi la frattura del polso. Dalla nostra redazione e da tutto il DLF vanno al ragazzo i migliori auguri di una pronta guarigione.

Tabellino:

DLF Civitavecchia – Monterotondo 3-1

Marcatori: Baffetti (D) 15’ st, Tidei al 17’ st (D), Montagno (rig.) al 23’st (M) San Martin (rig.) 40’ st (D)

DLF Civitavecchia:

Priori, Scotto Lavina (dal 16’ st La Morgia), Birra, (dal 34’ st Garofalo), Ardu (dal 8’ st Baffetti), Di Leva, Mignanti, Rasi, San Martin, Tidei (dal 31’ st De Luca), Magi (dal 11’ st Cedeno), De Fazi (dal 24’ st Bouzidi). A disp.: Galimberti. All.: Sig. Onorati

Arbitro: Sig. D’Angelo Davide (Sez. Viterbo)

Espulso: Spiccia (M) per fallo da ultimo uomo

Ammoniti: Ardu (D), Morlacchetti (M), Persichetti (M), Quintino (M), Tidei (D), Rasi (D)

Angoli: 3-1

Recupero: 1’, 5’

Nel campionato Giovanissimi Regionali B 2001, come accaduto lo scorso anno, il calendario ha ripresentato già alla seconda giornata il derby cittadino, tra i Giovanissimi 2001 allenati da mister Pane e i pari età del Civitavecchia 1920.

Derby ricco di reti ma povero di emozioni che si è concluso in parità sul risultato di 2 a 2, con le reti di Loi ed Esposito per il DLF e Persini eCagnetta per il Civitavecchia.

Tanta la volontà messa in campo dai ragazzi di Massimiliano Pane che a sprazzi hanno giocato discretamente. Difesa non impeccabile nell’azione del pareggio di Cagnetta che ha sancito il pari finale.

L’incontro si è giocato nel totale equilibrio senza occasioni di rilievo, con i biancoverdi dediti all’iniziativa. Ma è il Civitavecchia che giocando di rimessa consente a Cagnetta mette in difficoltà la difesa di casa.

Dopo una punizione calciata da Mariani, al 9’, si arriva al 21’ con il vantaggio biancoverde per opera di Loi che deposita in rete una palla ben servita da Esposito dopo una discesa dalla sinistra. Passano solo due minuti e il Civitavecchia agguanta il pari con Persini.

I biancoverdi non ci stanno e al 25’ si riportano nuovamente in vantaggio con Esposito che dagli sviluppi di un calcio d’angolo, in mezza rovesciata batte il portiere nerazzurro.

Quando l’incontro sembra ormai incanalarsi sul 2 a 1 finale, un’amnesia difensiva permette a Cagnetta di realizzare il gol dell’ex che vale il definitivo pari. 

Tabellino:

DLF Civitavecchia – Civitavecchia 2-2

Marcatori: Loi al 21’ pt, Esposito al 25’ pt, (D); Persini al 23’ pt,Cagnetta al 18’ st (C).

DLF Civitavecchia:

Capodimonte, He, De Martino, Bellumori, Vassalli, Arilli, Sansolini, Tomaselli, Mariano, Loi, Esposito.

A disp.: La Scala, Rinaldi, Pernelli, Biferali, Prada, Belloni, Venuto All.: Sig. M. Pane

Arbitro: Sig. Scolla Salvatore (Sez. Civitavecchia)

Espulso: nessuno

Ammoniti: nessuno

Angoli: 3-0

Recupero: 0’, 3’

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com