campooro 2003

Calcio giovanile. Conclusione all’insegna dello spettacolo per il Pulcino d’Oro

20 Giugno 2013
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I 2000 di Alessandro Galli hanno vinto la finalissima con i pari età dei Vigili Urbani,formazione Capitolina, disputando una gara formidabile sia a livello tattico che in quello agonistico.Pochi credevano sulla vittoria di questa formazione poichè Galli ha avuto l’onore di sedere in questa panchina solamente 10 giorni fa. Primo tempo agguerrito e tatticamente molto equilibro dove a rompere il ghiaccio e’ stato il forte Baffetti che  con uno splendito taglio tra le linee  della formazione romana portava in vantaggio la formazione locale. A rovinare la festa del campo oro ci aveva provato il bravo attaccante dei Vigili Urbani che insaccava alle spalle del fortissimo portiere San Filippo sembrato ai più,viziato da fuorigioco. il primo tempo si concludeva con un pareggio che giustificava il grande equilibrio delle due squadre che si continuavano a dare battaglia anche per tutta la seconda parte di gara. La caparbietà dei ragazzi di Galli e’ stata premiata a 10 minuti dalla fine del match dove Cavalieri fà un gol fotocopia a quello di Baffetti e manda in delirio tutti i sostenitori del Campo oro. Il risultato fino al termine della gara rimane invariato,cosi i ragazzi del 2000 del Campo oro possono festeggiare meritatamente. Invece la Sannino band del 2003 del Campo Oro va’ a vincere una bellissima finale contro la fortissima formazione dei pari eta’ del Città di Ceveteri con il risultato di 2-1 disputando una gara di altissimo tasso agonistico dove nulla e’ stato dato per scontato e studiato nei minimi dettagli dai Sannino che ,dopo aver eliminato i fortissimi cugini del Civitavecchia , fanno l’impresa nella finalissima. Primo tempo della gara equilibratissimo anche se era la compagine del Cerveteri che passava in vantaggio. Secondo tempo che inizia con una marcia in più per il Campo Oro che realizza il gol del pareggio con un bellissimo colpo di testa di Alessio Scirocchi. I Sannino ci credono e non vogliono assolutamente i supplementari, cosi alzano un po’ la linea offensiva della sua squadra e a 5′ minuti dal termine della gara Francesco Liberati sfrutta la respinta del portiere che,dopo una formidabile bordata di Fusco su punizione,insaccando il gol della vittoria che fa’ venire i brividi a tutto il Tamagnini. Una vittoria che i Sannino vogliono dedicare ai loro ragazzi che dopo tre anni che tentavano di vincere questo torneo. Ci sono riusciti e con grande merito. La fortissima formazione del Campo Oro 2004,guidata dagli istruttori, De Gaetano Filippo e Luciano Corsini, perdono la finale con la formazione collinare dell’Oratorio Allumiere con il risultato di 8-2. Sembrava la fotocopia dei 2004 del Campo Oro dove, hanno vinto ovunque quest’anno, ma evidentemente forse hanno accusato la stanchezza di un anno da incorniciare. Anche hai più forti capita ed e’ capitato in una finale dove ha detto che l’allumiere è stata una squadra molto forte e ben attrezzata. Per i 2002 un torneo un po’ sfortunato ,dove mister Mondelli pero’ si leva una grandissima soddisfazione contro la Squadra dell’Urbetevere ,fortissima formazione selezionata di Roma,vincendo con il risultato di 2-0,dimostrando che lavorando bene durante l’anno e  curando nei minimi dettagli i suoi ragazzi ,si possono arrivare a disputare gare del genere. I 2001 di Sansolini invece arrivano Quarti dopo una finale combattutissima contro i Vigili Urbani dove solo dopo i calci di rigore aggiudicano il vincitore. Primo tempo dove la formazione Romana la faceva da padrona concludendo il primo tempo in vantaggio per 2 reti a zero ai danni dei ragazzi di Paolo Sansolini. Il secondo tempo solita strigliata del mister Sansolini e i suoi ragazzi disputano un secondo tempo fatto tutto di grinta e caparbietà acciuffando il pareggio quasi al termine della gara con i gol di Olivetti Mattia e Denny Rosella. Non e’ bastato per decretare il vincitore neanche dopo i tempi supplementari cosi si va’ ai calci di rigore. La lotteria di calci di rigore però non portano fortuna cosi con l’unico rigore sbagliato decreta i Vigili Urbani vincitore della finale 3° e 4° posto. Grande torneo anche dei 2005 del mitico e intramontabile,Ezio Barletta,che con i suoi ragazzi non sfigurano affatto in questo torneo dove non si và a guardare il risultato ma il divertimento puro, di bambini che si sono affacciano con curiosità e dolcezza per il primo anno nel mondo bellissimo che e’ il gioco del calcio . Infine un plauso all’unica compagine del Civitavecchia di Andrea Gualtieri che vince con punteggio tennistico i cugini del DLF  con il risultato di 6-0 con marcature di Masini(doppietta)Amato,Tombolelli e Sudati(doppietta) aggiudicandosi il 3° posto . Il torneo fa’ registrare anche i molti premi messi a disposizione dalla FONDAZIONE DELLA CASSA DI RISPARMIO DI CIVITAVECCHIA tanti dei quali vinti dalle compagini locali: MIGLIOR PORTIERE
SALVATORE SAN FILIPPO categoria 2000 (CAMPO ORO), DAVIDE FERRILLI categoria 2003 (CAMPO ORO)
SAMUELE DI GENNARO categoria 2004 (CAMPO ORO), CAPOCANNONIERE: DARIO MANCINI categoria 2003 (CIVITAVECCHIA). Ringraziamenti particolari vanno agli organizzatori del bellissimo torneo pulcino d’oro 2013
Dai presidenti AntonioSan Filippo a Ivano Iacomelli all’organizzatore Andrea Gualtieri e ai suoi Collaboratori…
 

Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo