Calcio giovanile. Civitavecchia in testa a suon di gol

7 Aprile 2013

Weekend ricco di spunti alla ripresa – dopo la sosta pasquale – dei tornei agonistici di calcio giovanile. Vediamo come è andata.

JUNIORES:

Nonostante il caos della prima squadra la juniores nazionale nerazzurra ha colto una bella vittoria piegando 1-0 il Cynthia. Un successo che lasciare comunque il Civitavecchia al penultimo posto del suo girone. Nel campionato d’elite a secco Ladispoli e Corneto Tarquinia, sconfitte rispettivamente 2-0 a Pisoniano e 3-0 in casa dal Futbolclub. Nella ventiquattresima giornata del torneo regionale invece pari senza reti per il Santa Marinella nel match casalingo con il Pianoscarano dopo il quale i tirrenici restano al centro della graduatoria. Per quel che riguarda il campionato provinciale – sempre della categoria juniores – la Compagnia Portuale continua la rincorsa alla capolista Focene. I “rossi” restano secondi, a sei lunghezze di ritardo, insieme al Città di Fiumicino, che ha sconfitto 4-0 in trasferta il Città di Cerveteri. La Cpc ha invece superato di slancio (1-2) al “Lombardi” di Marina di San Nicola la Virtus Ladispoli. Nello stesso raggruppamento la San Pio X ha vinto 4-3 la “sagra del gol” mentre il Tolfa è uscito con le ossa rotte dallo Scoponi, dove il Primavalle si è imposto con un tennistico 6-0.

ALLIEVI:

Prende il largo il Civitavecchia, che guida con 14 punti di vantaggio, nel torneo regionale. L’ultimo colpo i nerazzurrini di Oliviero lo hanno messo a segno tra le mura amiche battendo 2-0 il Tevere Roma. Nei fascia B (sempre regionali) il Civitavecchia ha invece perso 3-0 contro il Real Monterosi mentre il Santa Marinella si è arreso 4-0 in casa con il Cor 2005. Nello stesso raggruppamento il Cerveteri ha perso 3-0 con l’Atletica Acilia. Nei provinciali il Dlf ha liquidato 2-1 il Real Boccea e la San Pio X ha ceduto 3-0 in casa alla Virtus Ladispoli. Nei provinciali di fascia B l’altra squadra della San Pio è stata sconfitta 6-1 dall’Astrea mentre i “ferrovieri” hanno strapazzato (3-0) il Palidoro.

GIOVANISSIMI:

Il Civitavecchia difende con una cinquina (alla malcapitata Vic Formello) la leadership nel torneo regionale tenendo ad una distanza Petriana (7-0 all’Olimpia) e Montefiascone (2-1 alla Massimina). Perde invece terreno il Dlf che inciampa tra le mura amiche con il Città di Fiumicino, che strappando il 2-1, lascia i biancoverdi a 48 punti, sei in meno delle seconde classificate. Ko anche i fascia B del Dlf battuti 2-1 dal Montefiascone.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com