Calcio Eccellenza. Pareggio esterno per il Civitavecchia

19 Ottobre 2014

Il Civitavecchia torna dalla trasferta di Palombara Sabina con un punto in tasca, nella 7^ giornata del campionato di Eccellenza girone A, si chiude sullo 0-0. Una gara equilibrata con le due formazioni a caccia dei tre punti, soprattutto il Civitavecchia per archiviare il prima possibile il momento di flessione in campionato e riprendere il cammino verso la zona nobile della classifica. Alla conta di quanto comunque visto in campo meglio il Crecas di mister Berti che, giocando sul proprio feudo di Torlonia, ha creato situazioni di gioco, ad ogni modo non estremamente pericolose per il portiere nero azzurro classe 1993 Tiziano Paracucchi. Anche la “Vecchia” comunque ha avuto buone opportunità per inchiodare magari alla rete i rossoblù, ma, ai tirrenici, è mancato quel pizzico di lucidità e concretezza che solitamente in determinati frangenti fa la differenza.

“È un risultato che accogliamo volentieri -sintetizza il direttore sportivo del Civitavecchia Marcello Smacchia-la gara è stata tutto sommato equilibrata, ora pensiamo al rientro ed al prossimo duro impegno interno, contro il Trastevere Calcio di Sergio Pirozzi”. E sarà una settimana importante per preparare nel modo migliore la sfida di domenica al Fattori che vedrà il ritorno dell’ex tecnico nerazzurro Pirozzi che in città ha lasciato tanti bei ricordi e anche tanti sostenitori.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com