Calcio Eccellenza. Ladispoli ko con il Fonte Nuova

25 Febbraio 2013

Il Ladispoli impatta nella seconda sconfitta consecutiva in campionato contro il Fontenuova che grazie ad una rete di Cocolza riesce a portarsi a casa tre punti che salvo grandi imprevisti significano per la formazione ospite Salvezza. Per i rossoblu di Graniero invece rimane la delusione per non essere riusciti ad essere cinici sottoporta e nonostante il monologo della ripresa i tirrenici non sono riusciti a trovare la via del gol. Senza Petronilli, Mannozzi e Pace i rossoblu scendono in campo con Nunziata tra i pali, difesa a quattro composta da Castelletti e Palmisani sulla linea centrale e Bevacqua e Gravina sugli esterni,a centrocampo Colibazzi al fianco di Bacchi con Gabelli e Marvelli laterali. Davanti Berardi e Moronti. I primi minuti sono di studio e la partita stenta a decollare, i rossoblu ci provano con diversi calci d’angolo che però non impensieriscono la retroguardia ospite. Al primo sussulto il Fontenuova passa, al 18′ scambio in velocità fra Federici e Cocolza con quest’ultimo abile a battere a rete dal limite dell’area con un potente tiro che si insacca alle spalle di Nunziata. La reazione del Ladispoli non è incisiva ed il primo tempo si chiude con il vantaggio ospite. Nella ripresa i ritmi si alzano ed i rossoblu sono più propositivi. Marvelli prova a rompere la retroguardia avversaria con diverse incursioni, prova anche a pennellare alcuni cross all’interno dell’area ma il Fontenuova riesce sempre a liberare. L’occasione più clamorosa della ripresa capita sui piedi di Moronti che dall’area piccola impatta su Morelli incredibilmente. Nel forcing finale il Fontenuova impegna Nunziata che vola sull’incrocio dei pali mentre il Ladispoli tiene molto possesso palla non riuscendo a scavalcare la rocciosa retroguardia avversaria. Finisce così con gli ospiti che dimostrano quanto di buono stanno facendo in questo campionato, mentre per il Ladispoli una sconfitta che non cambia di molto i piani anche se domenica prossima nella seconda sfida consecutiva in casa contro il Monterotondo i rossoblu dovranno fare punti per chiudere i discorsi salvezza. Oggi i rossoblu sono mancati di determinazione, di cattiveria sottoporta a differenza degli avversari che praticamente hanno tirato in porta due volte trovando nella prima occasione il gol vittoria.
Nunziata, Gravina, Bevacqua, Castelletti (40’st Angrisani), Palmisani, Colibazzi (25’st Zanni), Bacchi, Gabelli (25’st Biasetti), Marvelli, Berardi, Moronti A disp. Maiorani, Pace, Giorgi, D’Alberti All Graniero
Rete: 18’st Cocolza
Ammoniti: Colibazzi, Bacchi, Cocolza

fonte:www.ladispolicalcio.it

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com