Domenica alle 16.30 allo stadio Galli i nerazzurri se la vedranno con i verdeazzurri, al momento terzi in classifica.

Dopo il pesante ko subito dalla capolista (5-2), la squadra di Macaluso cercherà di ottenere l’intera posta in palio.

 

Torna in campo nel weekend il Civitavecchia Calcio 1920 di mister Roberto Macaluso, che domenica alle 16.30 saranno ospiti allo stadio Galli di Cerveteri per la sfida contro il Città di Cerveteri, nel match valevole per la nona giornata del campionato di Eccellenza laziale girone A.
I nerazzurri prima della sconfitta nel weekend passato, erano reduci da due vittorie consecutive, la prima il successo esterno per 6-1 contro il Fiumicino e poi il trionfo acciuffato all’ultimo minuto per 3-2 nel turno infrasettimanale contro l’Ottavia. Sei punti in meno di due settimane, di fatto, che possono essere molto significativi per la società del presidente Patrizio Presutti, la quale naviga stabilmente al quinto posto nel girone A, dopo aver collezionato tre vittorie, due pareggi e tre sconfitte.
I civitavecchiesi, comunque, avranno davanti a loro un organico ben organizzato e molto forte, che senza dubbio darà loro filo da torcere.
Scontato dire, quindi, che servirà moltissima concentrazione e tanto accorgimento tattico per i nerazzurri, visto che fronteggeranno una squadra che è spietata in ambo le fasi: difesa ed attacco.
Ciò che è certo è che la Vecchia darà il massimo al fine di chiudere nel migliore dei modi il torneo, considerato la preparazione al prossimo campionato, lo stesso nel quale , come accennato dal numero uno nerazzurro Patrizio Presutti molte volte, si concorrerà per grandi obiettivi.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

This will close in 16 seconds

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0