Il Ladispoli continua a mettere vittorie in cascina in questa preparazione estiva. I tirrenici infatti dopo aver Battuto il Bojano (serie D) e Tolfa (Promozione) hanno liquidato con un secco 2 a 0  la compagine del Santa Severa ripescata da poche settimane in Promozione. La formazione messa in campo da Graniero vedeva Ortame fra i pali, difesa a quattro composta da Salvato e Petronilli sulle corsie laterali, Vincenzi e Castelletti centrali. Graniero davanti alladifesa con Bacchi, Marvelli e Gravina a centrocampo. Davanti la coppia Berardi-Ponzio. Partita non brillantissima anche se le azioni più importanti capitano fra i piedi di Castelletti e compagni. Il gol arriva in partura con Marvelli abile dalla corsia laterale a mettere in mezzo per Ponzio che arriva in corsa ed insacca la rete del vantaggio rossoblu. Successivamente ci pensa Gravina a mettere scompiglio nella retroguardia ospite, prima prova la botta ribattuta dall’estremo difensore avversario sulla quale si avventa ma spara alto da buona posizione e poi ci prova con una botta dalla distanza ma il portiere avversario salva in tuffo. Per il Santa Severa De Angelis prova un tiro che termina fuori di poco. Nella ripresa consueta girandola di sostituzioni, gara  meno vivace rispetto al primo tempo e Ladispoli che dopo aver terminato tutti i cambi rimane in 10 per l’uscita di Castelletti per un risentimento muscolare. In 10 contro 11 però i rossoblu trovano la forza per chiudere l’incontro sul 2 a 0 grazie ad un’azione personale del giovane Totino che trova il gol, secondo consecutivo. Sabato prossimo impegno contro la Lupa Castelletti Romani in esterna. Fischio d’inizio alla ore 17.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com