1

Calcio Eccellenza. Il Civitavecchia riceve il Monterosi

Obiettivo tre punti per il Civitavecchia che, domani mattina alle 11 riceve la visita del Real Monterosi, formazione in cui milita l’ex nerazzurro Papa Ndao. Grande euforia a via Bandiera dopo la bella vittoria di sette giorni fa in quel di Fregene per una squadra che ha dimostrato miglioramenti sotto tutti i punti di vista, conquistando tre punti pesantissimi e di buon augurio per il campionato. Ma nel team nerazzurro si preferisce, comunque, mantenere ben saldi i piedi per terra e affrontare la gara con grande attenzione. “Dobbiamo  chiudere in una cassetto la prova di Fregene – ammette il tecnico nerazzurro Insogna – e affrontare il match con il Monterosi con grande determinazione. Affronteremo una squadra di grande spessore, con giocatori importanti per questo dovremo scendere in  campo con determinazione sin dal primo minuto”. Quella determinazione vista a Fregene con un gruppo che può ancora crescere, soprattutto nei suoi pezzi pregiati che possono fare la differenza da un momento all’altro. “Mi aspetto ovviamente altri passi in avanti – ammette Insogna – siamo solo all’inizio della stagione e in fase di rodaggio ma portare a casa un risultato positivo ci consentirebbe di acquisire maggiore sicurezza e soprattutto  il modo migliore per continuare a lavorare come stiamo facendo da diverse settimane”.